Comune dell'Aquila

Circolazione stradale, mobilità e disabili

Pattern_leggero
Canale
Stemma Comune di L\'Aquila
Elenco servizi
Ti trovi in: Home » Servizi » Elenco servizi » lettura Servizi comunali
Circolazione stradale, mobilità e disabili
Servizio per: cittadini

Gli aggiornamenti sulla viabilità, a cura del Comando di Polizia Municipale

 

La Direzione Territoriale ACI L'Aquila, sita in via Campo di Pile snc, continua ad offrire a vantaggio dei cittadini appartenenti a fasce sociali più deboli un innovativo servizio di pratiche automobilistiche a domicilio, in maniera gratuita e semplice, per chi presenta idonea documentazione attestante il possesso dei requisiti per usufruire dell'agevolazione in oggetto. In questo senso, Aci e Comune hanno sottoscritto un protocollo d'intesa (vedi più in basso)
Per conoscere le modalità del servizio, basta collegarsi all'indirizzo http://www.up.aci.it/laquila/spip.php?article30. Le richiesta possono essere formualte all'indirizzo e-mail direzione.territoriale.aci.laquila@aci.it o per telefono al n. 0862/400141 (riferimento dr. Mario Veglioni), allo scopo di prendere un appuntamento per l'effettuazione di trasferimenti di proprietà ed altre formalità di competenza del PRA di autoveicoli e motoveicoli, compresa l'autentica degli atti di vendita degli stessi, che sarà eseguita da funzionari ACI a domicilio.
I soggetti che possono richiedere l'agevolazione sono i diversamente abili affetti da patologie che rendono difficoltoso lo spostamento dal proprio domicilio, le persone ricoverate presso ospedali o case di cura per lunga degenza dietro autorizzazione del responsabile di struttura sanitaria, i detenuti presso istituti di pena o case/comunità terapeutiche o di riabilitazione, dietro autorizzazione dei responsabili delle strutture sopraindicate.
Si invitano dunque gli interessati a contattare la Direzione Territoriale ACI di L'Aquila per poter usufruire di un servizio che fa parte di un progetto strategico di qualità ed innovazione dei servizi resi dagli Enti pubblici sul territorio nazionale.

A questo proposito, come detto sopra, il Comune dell'Aquila e la Direzione Territoriale Aci dell'Aquila hanno sottoscritto un protocollo d'intesa, con lo scopo di conferire ancora maggiore efficacia all'iniziativa.

La delibera della Giunta comunale

Il protocollo d'intesa


Aci

 


Se desideri informazioni sulla viabilità cittadina, vuoi segnalare problemi relativi alla circolazione stradale o richiedere l'intervento di una pattuglia, la Centrale Operativa della Polizia Municipale è a disposizione tutti i giorni dell'anno. Il recapito telefonico è 0862.645840.

Sempre presso gli uffici del Comando è possibile richiedere l'autorizzazione per l'esercizio di un passo carrabile, il contrassegno di parcheggio per disabili o copia del fascicolo relativo ad un incidente stradale.

 

 NOTIZIE SULLA VIABILITA'
A cura del Comando di Polizia Municipale di L'Aquila

 

 

Modifiche viabilità in occasione della Fiera di Paganica e della Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate

Si comunica che il Settore Polizia Municipale ha adottato i seguenti provvedimenti di modifica della viabilità:

1. Ordinanza n° 702/T/2019 per la disciplina della viabilità nella frazione di Paganica nei giorni giovedì 31 ottobre e venerdì 1 novembre, in occasione della tradizionale Fiera di Ognissanti.

2. Ordinanza n° 717/T/2019 per la disciplina della viabilità nell'area della Villa Comunale, in occasione della Cerimonia per la Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate del prossimo lunedì 4 novembre.

 

Domenica 27 ottobre 2019. "Mezza Maratona L'Aquila Città del Mondo"

Il Comando di Polizia Municipale rende noto che nella mattina di domenica 27 ottobre, in occasione della prima edizione della “Mezza Maratona L’Aquila - Città del Mondo”, saranno in vigore temporanee limitazioni alla circolazione stradale.

Nell’ambito della manifestazione sportiva si svolgeranno in contemporanea sia la mezza maratona competitiva di 21 km - che dal centro città raggiungerà la frazione di Onna e ritorno - sia la 5 km non competitiva, che attraverserà le vie del centro storico.

Entrambi gli eventi saranno anticipati alle ore 9:30 da una passeggiata-corteo di tutti i partecipanti che dalla Villa Comunale, luogo di ritrovo, raggiungeranno il Parco del Castello, toccando i luoghi rinati della città, con un minuto di raccoglimento per le vittime del terremoto del 2009 in piazza Duomo, dinanzi alla chiesa di Santa Maria del Suffragio.

Per consentire lo svolgimento della manifestazione sono stati adottati i provvedimenti utili a disciplinare il traffico in relazione ai diversi eventi richiamati.

Nel contesto dell’autorizzazione allo svolgimento della gara, adottata dal Settore Polizia Municipale, è stata disposta l’interdizione al transito e alla sosta dalle 7:30 alle 13:30 in viale Collemaggio, via Escrivà e via Caldora, tratto compreso tra viale Collemaggio e il tunnel. Sempre nella stessa fascia oraria sarà in vigore il divieto di sosta con rimozione sul primo tratto del percorso di gara, ovvero in via Iorio, via Zara, via Signorini Corsi e via Tedeschi. Si segnala, inoltre, che dalle ore 10, in concomitanza con la partenza, saranno chiuse al transito viale Tagliacozzo e via Pescara in direzione Porta Castello.

Nel dettaglio i percorsi e gli altri provvedimenti di limitazione del traffico.

Mezza Maratona 21Km

Partenza: ore 10:30 da viale Benedetto Croce, ponte del Forte Spagnolo.

Percorso: via Iorio, via Zara, via Signorini Corsi, via Tedeschi, Porta Leoni, via Atri, via Strinella, via Caldora, via Tellini (prato basilica Collemaggio), via Escrivà, via Girolamo da Vicenza, SS 17, SS 5 bis,  SP 36, pista ciclabile e viabilità locale fino ai centri abitati di Monticchio e Onna, viabilità locale fino alla SS 17, via Collevernesco (Progetto C.A.S.E. e centro abitato di Sant’Elia), SS 17, via Girolamo da Vicenza, via Escrivà, viale Collemaggio e via Iacobucci, dove all’altezza dell’Emiciclo è posizionato l’arrivo.

La Prefettura, con provvedimento prot. 62754/2019, ha disposto la sospensione temporanea del traffico veicolare lungo il percorso, per il tempo necessario al transito dei concorrenti, nella fascia oraria 10:30/13:30

Il percorso dettagliato è disponibile sul sito dell’organizzazione all’indirizzo https://mezzamaratonalaquila.com .

5Km non competitiva

Partenza: ore 11 da viale Benedetto Croce, ponte del Forte Spagnolo.

Percorso: via Iorio, via Zara, via Signorini Corsi, via Tedeschi, piazza e via san Bernardino, corso Principe Umberto, piazza Palazzo, via Bafile, piazza dei Gesuiti, via Camponeschi, via Sallustio, via e piazza Angioina, via delle Carceri, via Buccio di Ranallo, viale Giovanni XXIII, viale Duca degli Abruzzi, via Garibaldi, piazza Regina Margherita, via Castello, via Zara, via Vittorio Veneto, via Sinizzo, piazza del Teatro, via Verdi, corso Vittorio Emanuele, piazza Duomo, corso Federico II, Villa Comunale, viale Collemaggio e via Iacobucci, con arrivo sempre dinanzi all’Emiciclo.

Con ordinanza n. 715/2019, il Settore Polizia Municipale ha disposto dalle ore 10:30, il divieto di transito veicolare sulle strade interessate, limitatamente al tempo necessario al passaggio dei partecipanti.

Si invitano gli utenti della strada ad utilizzare per quanto possibile percorsi alternativi e, comunque, a prestare la massima attenzione alla guida data la possibile presenza di podisti sulla sede stradale.

 

Sabato 14 e domenica 15 settembre 2019. Sfilate Alpini in centro storico

Sabato 14 a domenica 15 settembre, nell’ambito del IV Raduno “Ricordando il Battaglione Alpini L’Aquila” avranno luogo due sfilate che attraverseranno il centro cittadino, con la contestuale chiusura alla circolazione delle strade interessate. Tutti i provvedimenti di modifica alla circolazione sono stati adottati Ordinanza n° 592/T/2019 dell’11.09.2019.

Sabato 14 settembre sfilata da piazza San Bernardino all’Emiciclo Regionale, con inizio alle ore 15:30.

Modifiche alla viabilità: divieto di transito e sosta dalle 13:30 alle 17 in via Tedeschi, via e piazza San Bernardino, corso Vittorio Emanuele (portici), piazza Duomo, corso Federico II, viale Rendina e via Iacobucci. Su queste due ultime strade e in via XX settembre il divieto di transito è limitato alla fascia 15:45/16:45.

Domenica 15 settembre è in programma la grande sfilata che attraverserà il centro storico da viale Gran Sasso alla Basilica di Collemaggio, con inizio alle ore 10.

L’ordinanza dispone in questo caso, l’istituzione del divieto di transito e sosta con rimozione dalle 6 alle 13 lungo il percorso della sfilata: viale Gran Sasso, piazza Battaglione Alpini, viale Malta, via Castello, via Zara, via Signorini Corsi, via Tedeschi, piazza e via San Bernardino, corso Vittorio Emanuele (portici), corso Federico II, viale Rendina (tratto via XX Settembre/via Iacobucci), via Iacobucci e viale Collemaggio.

Oggetto di limitazioni saranno nella stessa fascia oraria le zone limitrofe; in particolare, si segnala la chiusura al transito veicolare nella fascia oraria 8-13 di via XX Settembre (con eccezione per i residenti del tratto tribunale/via Sant’Agostino), via Caldora (tratto tunnel/viale Collemaggio), via Porta Napoli e viale Crispi (con eccezione per i residenti fino a via Piave) e via Tagliacozzo, quest’ultima dalle 10 fino al passaggio della sfilata.

Infine, saranno in vigore l’inversione del senso di marcia in via Pescara, nel tratto Porta Castello/ via Strinella e il senso unico alternato regolato da movieri a Porta Leoni, per i residenti del quartiere Santa Maria di Farfa.

Si invitano gli utenti della strada ad utilizzare per quanto possibile percorsi alternativi rispetto all’area interessata e, comunque, a prestare la massima attenzione alla segnaletica temporanea apposta per l’occasione.

 

 

Chiusura parziale di viale Crispi dal 3 al 30 settembre: leggi la notizia e scarica l'ordinanza

 

In vigore, dall'1 agosto 2019, l'Area Pedonale Urbana (APU). Per scaricare l'ordinanza, contenente gli orari di attivazione dell'area in questione, e una piantina con i luoghi del centro storico rientranti nell'APU, vai a questa pagina.   

                                                                                                  

Contrassegno di parcheggio per disabili". Sostituzione dei vecchi permessi

Dal 15 settembre 2012, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n° 203 del 31 agosto 2012 del D.P.R. n° 151/2012, è stata recepita in Italia la normativa europea relativa al contrassegno di circolazione per diversamente abili, ora denominato “Contrassegno di parcheggio per disabili”.
Il contrassegno, riconosciuto da tutti i Paesi dell'Unione Europea, è di colore azzurro e presenta il simbolo internazionale di accessibilità bianco su fondo blu; sul retro, non visibile dall'esterno del veicolo, sono riportati il nominativo, la fotografia della persona autorizzata ed uno spazio per la sua firma.

Il Comando di Polizia Municipale dell'Aquila ha iniziato a rilasciare i nuovi modelli dall'ottobre 2012; la citata normativa, tuttavia, prevede che i vecchi contrassegni di colore arancione, pur se in corso di validità, debbano essere sostituiti con il nuovo modello entro tre anni dall’entrata in vigore del decreto (settembre 2015).
Pertanto, si invitano sin da ora i titolari di permessi di circolazione per diversamente abili di colore arancione a richiedere il nuovo contrassegno, recandosi presso l'Ufficio Permessi del Comando di Polizia Municipale, in via Scarfoglio n. 1, il lunedì e giovedì dalle 09:30 alle 13:30 e il mercoledì dalle 15:30 alle 17:30.
La sostituzione non comporta costi; insieme alla domanda dovranno essere presentate due foto tessera e l'eventuale delega al ritiro se effettuata da persona diversa dall'intestatario.

 

Il report sull'attività del Comando di Polizia municipale nel 2017 (link al comunicato e ai dati)Il report sull'attività del Comando di Polizia Municipale nel 2014 (link al comunicato stampa)

Il report sull'attività del Comando di Polizia Municipale nel 2013

Sezioni consigliate

Procedimenti in questa area

Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.