Comune dell'Aquila

A breve riconsegna del primo nucleo di degenza della casa albergo ex Onpi

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

I Cantieri dell'Immaginario
Il Corteo storico della Bolla attraversa la città (28 agosto)
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole
Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
02-05-2012
A breve riconsegna del primo nucleo di degenza della casa albergo ex Onpi
 

“A breve averrà la riconsegna di un primo nucleo di degenza del Centro Servizi per Anziani, che consentirà il rientro delle persone accolte nella residenza alla data del sisma”.
Queste le dichiarazioni del Presidente del Centro servizi anziani del Comune dell'Aquila, Venanzio Gizzi, sul complesso immobiliare Ex Onpi, sede dell’Istituzione Centro Servizi per Anziani ed ospitante l’omonima Residenza Assistenziale autorizzata e accreditata per 40 posti letto per ultra65enni non autosufficienti, per ulteriori 40 posti per anziani autosufficienti, nonché per 28 posti destinati ad utenza occasionale.
“Si proseguirà poi, – ha continuato Gizzi - con la graduale riattivazione dei diversi corpi di fabbrica esistenti, per un tempo complessivo di esecuzione delle opere pari a circa 7 mesi”.
“Gli interventi hanno preso avvio con il recupero dei locali ristorante e bar, i cui servizi sono stati riaperti all’utenza esterna nel mese di agosto 2011,- ha dichiarato il sindaco Massimo Cialente - per poi proseguire con il graduale ripristino della Residenza. Nello specifico, è stato infatti programmato l’incremento della ricettività della Residenza da 80 a 120 posti, la realizzazione di un Nucleo Alzheimer per ulteriori 12 posti (previsti nell’ambito della RSA per altri 60 posti in corso di realizzazione ad opera della ASL dell’Aquila), nonché l’adeguamento per finalità di Social Housing di ampi spazi siti al piano terra dell’immobile”.
“Il progetto inerente alle opere relative all’intera Struttura, - ha concluso il sindaco - dell’importo complessivo di circa 10 milioni di euro, debitamente approvato dalle Autorità competenti, è stato oggetto di una unica procedura di gara, indetta dal Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche per l’affidamento di tutti gli interventi previsti e che risultano oggi in corso di esecuzione”.
“Con la pubblicazione del relativo bando di gara, - ha dichiarato l’Assessore alla Sanità Roberto Riga - si avvia a definitiva conclusione anche la lunga e complessa vicenda inerente ai lavori di realizzazione della Rsa prevista all’interno del complesso immobiliare Ex Onpi con oneri a carico della Asl”.
“Con il completamento dei significativi programmi in questione – ha dichiarato l’Assessore alle Politiche Sociali Stefania Pezzopane - l’Istituzione Centro Servizi per Anziani, preposta alla gestione della Struttura così come alla erogazione della complessa rete dei servizi generali, domiciliari e semiresidenziali di competenza, si candida a rappresentare sempre di più un importante punto di riferimento per le politiche sociali e socio sanitarie in favore delle persone anziane per l’intero Abruzzo. La popolazione anziana vive una particolare sofferenza. Il nostro sforzo, anche attraverso il piano della non autosufficienza, è stato quello di fornire politiche adeguate ed il nostro ulteriore obiettivo sarà arrivare a servizi personalizzati”.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it