Comune dell'Aquila

Tanto interesse per la mostra "THE URBAN LANSCAPE: TRASFORMATIONS", allestita dal Liceo Artistico

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

Il Parco del Sole
varsavia6
La fiaccola del Fuoco del Morrone, simbolo di pace, viene consegnata al Sindaco Massimo Cialente (23 agosto)
Il concerto inaugurale
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole
26 agosto
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
La lettura della Bolla del Perdono (28 agosto)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
Digital'Aq
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
24-05-2012
Tanto interesse per la mostra "THE URBAN LANSCAPE: TRASFORMATIONS", allestita dal Liceo Artistico
 

Chiuderà domani la mostra “THE URBAN LANSCAPE: TRASFORMATIONS”, allestita dal Liceo Artistico “Muzi” dell’Aquila nel il chiostro di San Domenico, a conclusione di un impegnativo percorso didattico. L’iniziativa era stata avviata lo scorso 19 maggio, nell’ambito della Notte dei Musei. e nell’ambito .
L’esposizione – che è stata patrocinata dal Comune dell’Aquila e che ha riscosso molto interesse – ha ripercorso gli itinerari del cambiamento nella vita della città, visti attraverso lo stravolgimento e la progressiva ridefinizione degli spazi urbani. “D’altra parte – come spiega una nota dello stesso Liceo Artistico Aquilano – è stato proprio il cambiamento nell’uso degli spazi a determinare le attuali massicce trasformazioni nel paesaggio urbano: trasferimenti, traslochi, spostamenti, spazi violati e forzatamente urbanizzati, altri abbandonati, transennati, lentamente recuperati, o dimenticati”.
Protagonisti dell’evento sono stati gli studenti dell’Istituto, i quali hanno inteso esprimere il loro disagio per l’improvvisa riduzione dello spazio urbano, subita con il terremoto e il conseguente venir meno dei riferimenti della vita civile, sociale e personale.
L’oggetto dell’analisi è stata piazza di San Marciano, rappresentativa di uno dei quarti che si costituirono al momento della fondazione. “Ora si trova in zona rossa – è scritto ancora nel comunicato della scuola in questione – e, per questo, rappresenta la nostalgia per uno spazio tradizionale di incontro, scambio, memoria, ben diverso dai moderni luoghi di aggregazione come i centri commerciali. La piazza e la chiesa sono state occasione di ricerche storico-artistiche, sopralluoghi, rilievi, interviste, laboratori; infine il chiostro di San Domenico è diventato, non a caso, contenitore della piazza stessa, in un rimando continuo tra il dentro e il fuori, lo spazio interno e quello esterno, lo spazio perso e quello ritrovato, la sopravvivenza e la distruzione”.
Sotto il portico e nella corte di San Domenico, l’allestimento ha mostrato le fasi metodologico-didattiche del percorso, attraverso l’esposizione dei lavori prodotti nel corso dei laboratori: fotografie, rappresentazioni plastiche delle onde sismiche che propagano energia e generano trasformazione, pezzi di città riprodotti sui frammenti di un otre di terracotta, opere recuperate nel corso degli anni e che rappresentano la memoria storica della scuola e la sua vocazione a fare dell’arte l’ispirazione quotidiana della propria attività.
Come sottofondo, è stata scelta la musica curata dal Conservatorio “Casella” dell’Aquila.

 


Condividi questo contenuto

Eventi in agenda correlati

festival partecipazione 2019
Dal 22-11-2019
al 23-11-2019
gong oh
Dal 15-11-2019
al 18-11-2019
de historia
Dal 22-10-2019
al 24-10-2019
i cantieri dell\'immaginario 2019
Dal 06-07-2019
al 01-08-2019

Immagini correlate

Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole
I Cantieri dell'Immaginario
L'Amphisculpture di Beverly Pepper

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.