Comune dell'Aquila

"I Cantieri dell'Immaginario", un successo lo spettacolo di apertura; domani tocca all'orchestra della "Barattelli"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

L'omaggio al Presidente della Repubblica
Il Parco del Sole
Il Corteo Storico della Bolla lungo viale di Collemaggio (28 agosto)
Il Parco del Sole
27 agosto
Anche Roberto Benigni all'inaugurazione
La Dama della Croce (28 agosto)
Il concerto di chiusura di Gianluca Grignani (29 agosto)
varsavia5
I Cantieri dell'Immaginario
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
03-07-2012
"I Cantieri dell'Immaginario", un successo lo spettacolo di apertura; domani tocca all'orchestra della "Barattelli"
 

“Un grande successo e una serata indimenticabile di musica e teatro nel cuore della città ferita”. Così l’assessore alla Cultura Stefania Pezzopane ha commentato la serata inaugurale del progetto “I cantieri dell’Immaginario”.
“Letture da Commedia”, di Giorgio Barberio Corsetti, con Stefano Travaglini al pianoforte, ha aperto il cartellone degli eventi.
“È stata un’emozione grandissima - ha proseguito l’assessore - tornare a vedere, dopo oltre tre anni, piazza della Prefettura, uno dei luoghi simbolo del terremoto, gremita di gente. Davanti al Palazzo del Governo, distrutto dal sisma del 6 aprile 2009, il maestro Giorgio Barberio Corsetti ha dato vita ad uno spettacolo indimenticabile, di musica e poesia. La serata iniziale è stata, però, anche e soprattutto, una grande festa per la città e la grande partecipazione di pubblico dimostra che la strada maestra verso il ritorno alla vita e la vera ricostruzione è proprio questa, ossia di scommettere sull’enorme potenziale costituito dal nostro patrimonio culturale, fatto di monumenti e di realtà di eccellenza”.
Domani, mercoledì 4 luglio, alle 21.30, in piazza Palazzo, la Società dei Concerti “Barattelli” proporrà il concerto “Le musiche dei popoli 1. Nuovi trovadori”, a cura del gruppo musicale “Nuovi Trovadori”, con i musicisti Rom del Conservatorio di Milano, diretto dal maestro Ciro Menale, su musica e arrangiamenti di Germano Cherchi e Raffaele Brancati.

Ha inizio un mini ciclo di tre appuntamenti “Le musiche dei popoli”, di forte valenza sociale, oltre che culturale, in svolgimento tutto a Piazza Palazzo nelle date del 4, 7 e 9 luglio, con inizio alle ore 21,30 (ingresso libero).
Il ciclo ideato e realizzato dalla Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli” è proposto nell’ambito del progetto “I Cantieri dell’Immaginario”, progetto promosso dalla Direzione Generale dello Spettacolo dal Vivo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali d’intesa con l’Assessorato alla Cultura del Comune dell’Aquila e realizzato dalle istituzioni culturali della città dell’Aquila.
Il concerto inaugurale di mercoledì 4 luglio ospita il gruppo musicale “Nuovi trovadori”, un ensemble formato da una quindicina di giovani strumentisti: tre musicisti rom provenienti dalla Banda del Villaggio Solidale, tre italiani e due di altre nazionalità (Cuba e India), a cui si è aggiunto un quartetto d’archi, costituito da uno studente e dagli insegnanti dei corsi riservati agli adolescenti rom del Conservatorio di Milano.
I componenti del gruppo provengono da diverse nazioni e culture.
Nel corso del concerto i testi spazieranno dalla poesia di David Maria Turoldo a quella di Giovanni Meli per arrivare fino a Guido Gozzano. Il tutto unito da ritmi popolari provenienti dalla tradizione rom romena, sudamericana e mediterranea.
L’esperienza de I Nuovi Trovadori ha origine nell’estate 2005, dopo lo sgombero del campo di via Capo Rizzuto a Milano, quando la “Casa della carità” creò la Banda del Villaggio Solidale.
Nel settembre 2010 il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano ha sottoscritto un protocollo d’intesa con la Casa della carità, avviando alcuni corsi riservati ad adolescenti rom, provenienti dalle famiglie accolte. In quest’ambito nasce il progetto dedicato a Padre David Maria Turoldo - poeta e oratore - in occasione del ventesimo anniversario della sua scomparsa, il 6 febbraio 1992.
Nel corso del 2011 il gruppo prende la denominazione di Nuovi Trovadori.
Dal punto di vista sociale l'esperienza è pensare ad un futuro che non “include” ma, passo dopo passo, diventi plurale partendo da una condivisione.
E’ qui il motivo culturale che ha spinto a portare a L’Aquila, I Nuovi Travadori, un ensemble di giovani che è nei fatti esso stesso un cantiere di umanità per una nuova società basata su valori comuni.
 

 


Condividi questo contenuto

Eventi in agenda correlati

i cantieri dell\'immaginario 2019
Dal 06-07-2019
al 01-08-2019
san massimo 2018
Dal 08-06-2019
al 12-06-2019

Immagini correlate

Il Parco del Sole
I Cantieri dell'Immaginario
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole
Il Parco del Sole

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it