Comune dell'Aquila

Terremoto Emilia, il vice Sindaco Riga: "Ingiustificate le opposizioni alla proposta della Commissione Ue per i fondi alle zone colpite dal sisma"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

de historia
Dal 22-10-2019
al 24-10-2019
festival partecipazione 2019
Dal 22-11-2019
al 23-11-2019

Immagini dalla galleria

Il concerto di chiusura di Gianluca Grignani (29 agosto)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
varsavia1
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
I Cantieri dell'Immaginario
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (1)
26 agosto
Esibizione degli sbandieratori a Piazza Duomo (25 agosto)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
10-11-2012
Terremoto Emilia, il vice Sindaco Riga: "Ingiustificate le opposizioni alla proposta della Commissione Ue per i fondi alle zone colpite dal sisma"
 

“ Ho appreso con estremo stupore l’opposizione alla proposta di bilancio rettificativo per il 2012 presentato dalla Commissione Europea e riguardante l’esborso di 670 milioni di euro per il terremoto in Emilia Romagna, da parte del fondo d’emergenza sulle catastrofi naturali. Un rifiuto incomprensibile, posto da Germania, Gran Bretagna, Olanda, Finlandia e Svezia, paesi da cui ci si dovrebbe aspettare aiuto e partecipazione. Stupisce, soprattutto il diniego della Germania che, al contrario, nel territorio aquilano si è spesa sin dalle prime ore del dopo terremoto, con particolare attenzione alla comunità di Onna e che quindi, ben conosce il dramma e le atroci difficoltà che una catastrofe naturale infligge ad un territorio ed ai suoi abitanti.
Mi auguro che dietro questo rifiuto, non ci sia la volontà di una parte di Europa di disattendere ai problemi del nostro Paese, soprattutto ora, in un momento in cui siamo stati tutti chiamati ad imponenti sacrifici di carattere economico.
Sono convinto che l’ambasciatore italiano Ferdinando Nelli Feroci che rappresenta l’Italia nella trattativa, raggiunga comunque l’accordo, oltrepassando le ragioni delle modalità del finanziamento che, a quanto si è appreso, sono quelle che hanno scatenato il diniego dei cinque stati. Non trattandosi di ragioni di principio, spero pertanto in un ravvedimento.
Per chi ha subito una catastrofe naturale, 670 milioni di €, rappresentano la possibilità di assolvere a tanti interventi, fondamentali per non soccombere definitivamente.”

Il Vice Sindaco
Roberto Riga

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it