Comune dell'Aquila

No al Gasdotto Snam, la Regione non si opporrà al ricorso del Governo davanti alla Corte Costituzionale; Moroni "Ci aspettavamo questa scelta da Chiodi, ora avanti con la nostra battaglia"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

Il Presidente Napolitano si congratula con il Maestro Abbado
varsavia3
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole
I Cantieri dell'Immaginario
Il Parco del Sole
Il Sindaco Massimo Cialente accende il braciere della Pace a Piazza Palazzo (23 agosto)
Il concerto di chiusura di Gianluca Grignani (29 agosto)
Il Parco del Sole
La lettura della Bolla del Perdono (28 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
13-09-2013
No al Gasdotto Snam, la Regione non si opporrà al ricorso del Governo davanti alla Corte Costituzionale; Moroni "Ci aspettavamo questa scelta da Chiodi, ora avanti con la nostra battaglia"
 

“La scelta del governatore Chiodi, che non difenderà davanti alla Corte la costituzionalità della legge voluta e votata dal Consiglio regionale, è una mossa che ci aspettavamo”.       È quanto ha dichiarato l’assessore comunale ai Lavori pubblici Alfredo Moroni, che guida il coordinamento antigasdotto. “Del resto – ha proseguito Moroni – fin da quando la proposta di legge è approdata in Consiglio regionale, a fronte del sostegno manifestato anche da parte di numerosi esponenti del Pdl, il presidente Chiodi ha avuto un atteggiamento distante e disinteressato. Un atteggiamento, peraltro, in linea con quella che è stata la sua condotta rispetto ad ogni iniziativa, anche di carattere istituzionale, volta a cercare soluzioni alternative al percorso scelto dalla Snam per il gasdotto”.            “Nonostante tutto, però, noi non ci arrendiamo. – ha dichiarato ancora Moroni – Intendiamo infatti portare avanti la nostra battaglia, insieme con tutte le rappresentanze istituzionali coinvolte, i Comuni, i Comitati e le associazioni di cittadini, sia a livello locale che governativo. In primo luogo solleciteremo infatti presso il Ministero dello Sviluppo economico la convocazione del tavolo istituzionale che dovrà valutare il percorso alternativo del gasdotto in Adriatico. Proposta, quest’ultima, che assume ulteriore validità ed economicità alla luce del fatto che il gas non proverrà più, come deciso in un primo momento, dal Nord Africa, bensì dall’Albania. Se necessario – ha concluso Moroni – porteremo le nostre istanze all’attenzione dell’Unione europea, dal momento che sono in gioco la sicurezza e la tutela dell’ambiente in un’area vastissima e sensibile del nostro Paese”.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.