Comune dell'Aquila

Quinto anno dal terremoto, l'ordinanza del Sindaco per il lutto cittadino

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

Il pubblico al concerto dei Subsonica (23 agosto)
varsavia5
La lettura della Bolla del Perdono (28 agosto)
26 agosto
La chiusura della Porta Santa (29 agosto)
I Cantieri dell'Immaginario
Il Parco del Sole
I Cantieri dell'Immaginario
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (2)
Il Corteo storico della Bolla attraversa la città (28 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
02-04-2014
Quinto anno dal terremoto, l'ordinanza del Sindaco per il lutto cittadino
 

Il sindaco dell'Aquila Massimo Cialente ha emanato un'ordinanza con la
quale, in occasione del 6 aprile, quinto anniversario del sisma,
dispone "la proclamazione del lutto cittadino, l'esposizione delle
bandiere negli uffici pubblici listate a lutto, per non dimenticare e
per contrassegnare quanto è ancora vivo e presente in ciascuno il
dolore per le tante vite cadute sotto le macerie del sisma".
Dispone inoltre "il divieto, nelle vie e nelle piazze del luogo di
svolgimento delle iniziative programmate dall'Amministrazione
comunale, di tutte le attività lavorative dei cantieri edili, delle
attività rumorose e che possano intralciare l'afflusso delle persone,
nonché delle attività ludiche e ricreative e di ogni altro
comportamento che contrasti con il carattere luttuoso della
ricorrenza". Il primo cittadino, attraverso l'ordinanza, dispone
inoltre la chiusura "in segno di lutto e in ricordo delle vittime del
sisma, degli esercizi commerciali e dei locali pubblici dell'intero
territorio comunale, dalle ore 9.30 alle ore 11.30 di domenica 6
aprile 2014".
"Affiché la memoria tenga vivo il ricordo della notte del 6 aprile
2009 e rigeneri una nuova luce e speranza dopo il tormento di quei
drammatici secondi", invita inoltre "tutti i cittadini e le
organizzazioni sociali, culturali e produttive, e le altre Pubbliche
amministrazioni a partecipare alle iniziative promosse dal Comune,
nonché ad esprimere, in forme decise, autonomamente, la propria
partecipazione in ricordo del drammatico evento".
Il testo integrale del documento è pubblicato sul sito del Comune
dell'Aquila all'indirizzo www.comune.laquila.it, nella pagina degli “Avvisi”, raggiungibile cliccando qui sotto, su maggiori informazioni.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.