Comune dell'Aquila

Sisma, oltre 150 alloggi assegnati ai single in due mesi e mezzo, vicino l'esaurimento della graduatoria

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

Il rito di chiusura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (29 agosto)
Il Corteo di rientro della Bolla (29 agosto)
La Basilica di Santa Maria di Collemaggio
Il Parco del Sole
Il Presidente Napolitano si congratula con il Maestro Abbado
Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Gli sbandieratori a piazza Duomo (25 agosto)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
I Cantieri dell'Immaginario
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
02-09-2011
Sisma, oltre 150 alloggi assegnati ai single in due mesi e mezzo, vicino l'esaurimento della graduatoria
 

Dal 18 giugno a oggi sono stati assegnati 155 alloggi del progetto Case o Map a single che hanno perso l’abitazione a causa del terremoto del 6 aprile di due anni fa. Lo ha reso noto l’assessore alle Politiche abitative, Fabio Pelini, che ha specificato che “questo eccellente risultato è il frutto della direttiva del vice commissario alla ricostruzione dello scorso mese di giugno, che il sindaco Cialente ed io abbiamo fortemente voluto allo scopo proprio di dare delle risposte rapide ai senza tetto. Non è un caso – ha aggiunto Pelini – che da quando è entrata in vigore quella disposizione, due mesi e mezzo fa, è stato assegnato un numero di appartamenti davvero molto elevato, con un incremento significativo rispetto alle abitazioni che venivano conferite nei periodi precedenti all’entrata in vigore direttiva”.
L’assessore Pelini ha inoltre sottolineato come a beneficiare di quel provvedimento fortemente richiesto dal Comune dell’Aquila siano state soprattutto “le famiglie con unico componente che, da oltre due anni, erano costrette a vivere nelle caserme o in alberghi, spesso lontano dall’Aquila. Ora possono tornare in città, come era loro desiderio, in una casa”.
Sono 114 i single in graduatoria che ancora devono essere sistemati negli alloggi realizzati per i senza tetto. “Proprio grazie a questo ritmo – ha osservato Pelini – le case a tali famiglie saranno assegnate entro la fine di settembre e le procedure sono state avviate oggi stesso. La graduatoria principale, pertanto, è davvero agli sgoccioli. A quel punto resteranno circa 370 famiglie da un componente che dovranno essere alloggiate e che sono finite in coda alla graduatoria per aver chiesto la maggiorazione del contributo di autonoma sistemazione. Cercheremo, tenendo conto delle disponibilità, di dare una risposta in breve tempo anche a loro”.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it