Comune dell'Aquila

Consiglio comunale, via libera all'assestamento del Bilancio: acquisiti i 16 milioni di euro dallo Stato per compensare le minori entrate e le maggiori spese

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

Il Parco del Sole
Il Sindaco Massimo Cialente accende il braciere della Pace a Piazza Palazzo (23 agosto)
La serata conclusiva (29 agosto)
Inizia il Giubileo annuale dell'Aquila (28 agosto)
27 agosto
Gli ultimi istanti prima dell'apertura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (28 agosto)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
22-08-2016
Consiglio comunale, via libera all'assestamento del Bilancio: acquisiti i 16 milioni di euro dallo Stato per compensare le minori entrate e le maggiori spese
 

Il Consiglio comunale ha approvato, con 18 voti favorevoli e 7
contrari, l’atto deliberativo contenente la variazione di assestamento
generale e la salvaguardia di Bilancio, relativamente all’esercizio
finanziario 2016. Attraverso la variazione vengono inseriti nello
strumento finanziario fondi ministeriali per complessivi 16 milioni di
euro volti a compensare le maggiori spese e le minori entrate
sostenute dall’ente comunale a seguito del sisma.
In ragione di tali trasferimenti finanziari è stata ritirata,
all’inizio dei lavori, la proposta deliberativa riguardante una
modifica alla tariffa Tari (Tassa sui rifiuti urbani).
Il Consiglio ha approvato una serie di emendamenti al testo
deliberativo. In particolare, tre emendamenti, a firma del sindaco
Massimo Cialente, sono finalizzati, rispettivamente, all’acquisizione
di un fondo regionale di 9 milioni di euro da destinare ad attività di
sostegno e assistenza sociale in favore di categorie svantaggiate,
alla previsione di uno stanziamento di complessivi 7 milioni 125mila
euro per l’esercizio 2016, e di 5 milioni 835mila euro per quello
successivo, da destinare all’attività turistica e al rilancio del
Centro turistico del Gran Sasso, e la destinazione di una somma di
33mila 328 euro, proveniente dall’Amministrazione dei beni separati di
uso civico di Collebrincioni, da destinare, per volontà della stessa
Asbuc, al ripristino del bosco di San Giuliano, a seguito
dell’incendio che a suo tempo lo aveva danneggiato. Un emendamento a
firma del consigliere Ettore Di Cesare (Appello per L’Aquila che
vogliamo) prevede di destinare circa 47mila euro al cosiddetto
“Baratto Amministrativo”, grazie al quale è possibile, per cittadini
in condizione di comprovata difficoltà economica e impossibilitati al
pagamento di tributi, compensare tale morosità con lo svolgimento, a
titolo gratuito, di lavori di manutenzione ordinaria, sfalcio
dell’erba e cura del decoro urbano, in favore della collettività.
Ulteriori emendamenti, a firma del consigliere Stefano Palumbo
(capogruppo Pd), prevedono lo stanziamento di complessivi circa
500mila euro da destinare a spese per arbitraggi e risarcimenti
(200mila euro), Perdonanza Celestinina (80mila euro), fornitura e posa
in opera di palchi (180mila euro), rimborsi per spese legali sostenute
dai dipendenti (50mila euro). Previsti, inoltre, stanziamenti di 1
milione 468mila euro per demolizioni e rimozioni di macerie e di 1
milione 170mila euro per attività di messa in sicurezza di edifici
danneggiati dal sisma, oltre a un incremento di 178mila 506euro per
l’annualità 2016, e di altrettanti per le due successive annualità,
per sostenere la collaborazione tra Comune dell’Aquila, Ufficio
speciale per la Ricostruzione (Usra) e Servizio elaborazione dati
(Sed) finalizzata alla sviluppo delle Banche Dati.

In apertura dei lavori il presidente del Consiglio comunale Carlo
Benedetti è intervenuto per ringraziare i promotori di una donazione
in favore del Comitato Perdonanza.
“Desidero rivolgere un sentito ringraziamento – ha dichiarato il
presidente Benedetti – ad Alessandra, Giorgio e Riccardo Lopardi.
Grazie alla loro sensibilità e generosità abbiamo infatti ricevuto un
contributo, per noi preziosissimo, che sarà destinato a supportare le
iniziative che, nell’ambito della Perdonanza Celestiniana, vedono un
coinvolgimento del Consiglio comunale. Un atto spontaneo e
significativo, quello della famiglia Lopardi, che dimostra un
attaccamento encomiabile alla nostra città e alla sua principale
manifestazione”.
Si ricorda che nel pomeriggio, alle ore 16, è convocata una seconda
seduta consiliare. In apertura dei lavori l’assemblea discuterà sul
regolamento di “Polizia Urbana”. All’attenzione del Consiglio anche
una proposta di cambiamento di destinazione d’uso, riguardante un
edificio che ricade nell’area Case di Pagliare di Sassa, una proposta
di modifica ad una precedente deliberazione consiliare, relativa alla
concessione, per 25 anni, del complesso immobiliare denominato “Casale
Marinangeli” all’Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu)
dell’Aquila e il recesso della convezione, a suo tempo stipulata con
il Comune di Avezzano, in ordine alla gestione, per il tramite
dell’Azienda farmaceutica municipalizzata (Afm), della locale sede
farmaceutica.
Il Consiglio discuterà, infine, una proposta deliberativa riguardante
la gestione del complesso sportivo di Santa Barbara, con particolare
riferimento alla proroga della convenzione con la società Verdeaqua
Smile e alla modifica di tariffe e orari di apertura, e procederà
all’individuazione degli Organismi collegiali indispensabili per
l’annualità 2016.

 


Condividi questo contenuto

Eventi in agenda correlati

Immagini correlate

Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it