Comune dell'Aquila

Piano Scuole d'Abruzzo, Stefania Pezzopane: "Iniziativa propagandistica, non partecipiamo"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

La serata conclusiva (29 agosto)
La lettura della Bolla del Perdono (28 agosto)
Il Parco del Sole
La lettera dei Cardinali del 1294 con cui Pietro Angelerio veniva invitato ad accettare la nomina a Papa (27 agosto)
"Roma incontra L'Aquila" (27 agosto)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
27 agosto
Il Corteo Storico della Bolla arriva al piazzale di Collemaggio (28 agosto)
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (3)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
Digital'Aq
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
13-10-2011
Piano Scuole d'Abruzzo, Stefania Pezzopane: "Iniziativa propagandistica, non partecipiamo"
 

Il Comune dell’Aquila non ha partecipato alla riunione di ieri a palazzo Chigi per la firma del Protocollo d’intesa del Piano scuole d’Abruzzo.
Non intendiamo fare da claque all’ennesima iniziativa propagandistica, cinica e spregiudicata sul terremoto aquilano.
Sui fondi alle scuole d’Abruzzo abbiamo chiesto da più giorni di visionare il Protocollo, prima della sottoscrizione. Nonostante la richiesta sia stata inoltrata sia al Sottosegretario Letta, che al Commissario Chiodi, non abbiamo mai ricevuto risposta.
L’iniziativa di ieri è stata soltanto una replica di una conferenza stampa che il Commissario ha tenuto in Abruzzo qualche tempo fa. E già in quell’occasione abbiamo espresso dubbi e perplessità per i provvedimenti assunti da Chiodi, che nel piano Scuole d’Abruzzo ha riservato solo le briciole a quelle aquilane, che hanno subito danni veri a causa del terremoto.
Mentre ci sono interventi previsti per altri istituti che non hanno nulla o poco a che vedere con il sisma e suscitano grandi perplessità. Ci piacerebbe conoscere il nesso di causalità tra l’intervento finanziato dal piano e i danni del terremoto.
Chi vive a L’Aquila sa che la maggior parte degli studenti studia nei MUSP, perché molte scuole sono ancora inagibili.
E d’altronde lo sanno bene i Dirigenti scolastici, che di recente hanno chiesto a Chiodi di tornare in scuole in muratura, scuole definitive, perché conoscono bene quali siano i limiti dei MUSP.
Ma di tutto questo nelle stanze romane non se n’è parlato, chiaramente.

Stefania Pezzopane
Assessore Comune dell’Aquila

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.