Comune dell'Aquila

Mancata apposizione dei nominativi sui campanelli e sulle cassette postali degli alloggi Case, 40 infrazioni rilevate dalla polizia municipale

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il concerto di chiusura di Gianluca Grignani (29 agosto)
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (3)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
La lettera dei Cardinali del 1294 con cui Pietro Angelerio veniva invitato ad accettare la nomina a Papa (27 agosto)
Il pubblico al concerto dei Subsonica (23 agosto)
Il Parco del Sole
Esibizione degli sbandieratori a Piazza Duomo (25 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
29-09-2016
Mancata apposizione dei nominativi sui campanelli e sulle cassette postali degli alloggi Case, 40 infrazioni rilevate dalla polizia municipale
 

Il Comando di Polizia Municipale rende noto che, nell’ambito dei
controlli, ripresi negli ultimi venti giorni, in relazione a quanto
disposto dalla reiterata ordinanza sindacale, con la quale si dispone
l’obbligo, per gli assegnatari di alloggi Case, di apporre il
nominativo su citofoni e campanelli, su 200 verifiche effettuate, sono
emerse 40 infrazioni, sanzionate, come previsto dall’ordinanza stessa,
con una multa di 50 euro. I controlli sono ancora in corso e verranno
condotti in tutti i quartieri Case.
“Registro con amarezza questo dato – ha dichiarato il sindaco
dell’Aquila Massimo Cialente – che evidenzia come un quinto degli
assegnatari di alloggi Case non rispetti alcune regole di normale
convivenza, fissate nell’interesse della sicurezza e del funzionamento
complessivo. Conoscere il nome del nucleo familiare domiciliato in un
appartamento è fondamentale non solo per questioni di ordine pubblico,
soprattutto in un momento complesso come quello presente, ma anche ai
fini di Protezione civile, nonché per l’invio di comunicazioni. I
controlli andranno avanti, – ha proseguito il sindaco – poiché questo
escamotage è utilizzato anche per rendersi irreperibili ai fini della
consegna di bollette e cartelle di pagamenti. Per tale ragioni
verranno effettuate anche segnalazioni alle forze dell’ordine, per
accertare l’esistenza di eventuali sistemi di scarsa trasparenza. A
questo proposito – ha concluso Cialente - devo anche segnalare con
rammarico che, nel momento in cui, nel rispetto di una legge, che
peraltro io ritengo iniqua, si devono effettuare le letture dei
contatori per quantificare i pagamenti a consumo individuale, vi sono
assegnatari, con il contatore all’interno dell’appartamento, che si
rifiutano di far entrare gli addetti. Siamo costretti a chiedere
l’intervento delle forze dell’ordine, poiché queste persone, impedendo
la lettura, mettono a rischio la possibilità di accensione delle
caldaie nei tempi normativamente previsti per il 15 ottobre”.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it