Comune dell'Aquila

Tsa, il Sindaco Biondi: "Resta all'Aquila e non corre rischi che perda i requisiti di istituzione culturale di interesse regionale"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

I tre tocchi alla Porta Santa (28 agosto)
I Cantieri dell'Immaginario
varsavia6
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (2)
La serata musicale del 24 agosto
Esibizione degli sbandieratori a Piazza Duomo (25 agosto)
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
"Roma incontra L'Aquila" (27 agosto)
varsavia1
La Dama della Croce (28 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Censimento permanente 2018-2021
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
01-11-2017
Tsa, il Sindaco Biondi: "Resta all'Aquila e non corre rischi che perda i requisiti di istituzione culturale di interesse regionale"
 

“La notizia che il Teatro stabile d’Abruzzo potrebbe essere costretto a emigrare a Ortona, come riportato da alcuni organi di stampa, è destituita di ogni fondamento”. È quanto ha dichiarato il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.
“Non c’è nessun rischio che il Tsa possa perdere il requisito di istituzione regionale di interesse culturale (Tric), - ha proseguito il sindaco - in quanto il decreto ministeriale del 27 luglio scorso, al comma 4 dell’articolo 49, proroga al 31 dicembre 2020 i criteri in deroga per l’erogazione del Fondo unico per lo spettacolo”.
“Tra questi - ha sottolineato Biondi - la disponibilità di una sala per gli spettacoli di cui parlano gli articoli sopra richiamati”.
“Il Tsa non si muove dall’Aquila e anche per le altre emergenze legate alla cultura stiamo cercando una soluzione, - ha concluso il primo cittadino - al di là delle polemiche di qualcuno che spara nel mucchio delle responsabilità, con un qualunquismo tanto inutile quanto disarmante”.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
Il Presidente Napolitano si congratula con il Maestro Abbado
L'omaggio al Presidente della Repubblica

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it