Comune dell'Aquila

Ricostituita la Consulta giovanile: 50 membri, entrano associazioni e scuole; l'assessore Petrella: "Grande partecipazione, i giovani interessati alle istituzioni"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il concerto inaugurale
I Cantieri dell'Immaginario
"Roma incontra L'Aquila" (27 agosto)
Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
La cerimonia di inagurazione (23 agosto)
Gli sbandieratori a piazza Duomo (25 agosto)
La lettera dei Cardinali del 1294 con cui Pietro Angelerio veniva invitato ad accettare la nomina a Papa (27 agosto)
varsavia6
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Censimento permanente 2018-2021
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
31-05-2018
Ricostituita la Consulta giovanile: 50 membri, entrano associazioni e scuole; l'assessore Petrella: "Grande partecipazione, i giovani interessati alle istituzioni"
 

E’ stata ricostituita la Consulta giovanile, l’organismo consultivo del Comune dell’Aquila per le iniziative riguardanti le politiche giovanili. Lo rende noto l’assessore Monica Petrella. Cinquanta sono i componenti della Consulta, di cui dodici associazioni, quattro scuole superiori e sette rappresentanti dell’Università. 21 sono i membri effettivi e 29 quelli supplenti, che resteranno in carica fino al 2020. Come prevede lo statuto approvato dal Consiglio comunale nel 2015, l’organismo in questione ha infatti durata biennale e il primo mandato, iniziato nel 2016, è scaduto a febbraio di quest’anno.
I nuovi componenti sono stati definiti in seguito alle domande pervenute in risposta all’avviso pubblico del gennaio scorso. Una commissione ha provveduto successivamente alla verifica della documentazione presentata dai richiedenti e al controllo della rispondenza ai requisiti del bando “operando – ha osservato l’assessore alle Politiche giovanili – con criteri che favorissero la più ampia partecipazione delle strutture che avevano presentato la candidatura”.
“La partecipazione è stata rilevante, a testimonianza dell’interesse dei giovani aquilani verso le istituzioni cittadine – ha proseguito l’assessore Petrella – e a loro vogliamo rispondere con lo stesso entusiasmo, per valorizzarne il ruolo essenziale nella nostra società e per renderli partecipi delle dinamiche amministrative, come previsto anche dalla Carta Europea della partecipazione dei giovani alla vita comunale e regionale”.
Obiettivo della Consulta Giovanile, in base allo Statuto, è favorire il raccordo tra i giovani e le istituzioni e dare voce al mondo giovanile all’interno degli organi elettivi del Comune, perseguendo finalità di conoscenza ed analisi sulla condizione dei giovani e incentivando la loro aggregazione e integrazione.
Questo l’elenco delle associazioni e delle istituzioni e dei membri da esse designati per la Consulta comunale, che si riunirà già a partire dai primi di giugno, a seguito della convocazione da parte dell’assessorato alle Politiche giovanili.

ASSOCIAZIONI

1) Associazione culturale macedone: Salihi Abdula (effettivo), Salija Daut (supplente)

2) Associazione CSI (Centro Sportivo Italiano), Polisportiva CSI L’Aquila: Pierpaolo Carella

3) Associazione Giovine L’Aquila: Stefano Vecchioli (effettivo), Andreas D’Amico e Giorgio Innamorati (supplenti)

4) Forza Italia sezione giovani: Carlo Ferdinando de Nardis (effettivo), Loris Salvi e Valerio Cialfi (supplenti)

5) Giovani Democratici: Riccardo Ciuffetelli (effettivo), Debora Serpetti e Leonardo Maddalena (supplenti)

6) Il Muro UDU L’Aquila: Caterina Di Mascio (effettivo), Sara Giallonardo e Walter Primiterra (supplenti)

7) Azione Universitaria: Ludovico Caldarelli (effettivo), Matteo Colagrande e Fabio Santarelli (supplenti)

8) ARCA: Dino Tarquini (effettivo), Elisabetta Centi Pizzutilli e Stefano D’Orazio (supplenti);

9) Lista Aperta: Francesco Santori (effettivo), Francesco Spadanuda e Luca Salomone (supplenti);

10) Logos: Davide Ardovino (effettivo), Felice Marinucci e Luca Grimaldi (supplenti);

11) Rotaract L'Aquila: Augusto Carducci (effettivo), Ilaria Mariani e Federico Galdi (supplenti)

12) Croce rossa italiana - Comitato L’Aquila onlus sezione giovanile: Marta Fabrizi (effettivo), Jacopo Risdonne e Letizia Iagnemma (supplenti);


ISTITUTI SCOLASTICI DI SECONDO GRADO

1) Istituto di Istruzione Superiore “A. Bafile”: Alessandro Conti (effettivo), Luca Venturi e Sara Biondi (supplente)

2) Istituto di Istruzione Superiore “Amedeo D'Aosta”: Lorenzo Pace

3) Conservatorio di Musica “A. Casella”: Giammarco Di Cosimo (effettivo), Giammarco Cianca e Tommaso Gaeta (supplenti)

4) Convitto Nazionale: Chiara Lorenzetti (Liceo Linguistico, effettivo), Alessandro Calzolaio e Antonio Melaragni (Liceo Classico – supplenti)


UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA

Andrea D'Ascenzo, Antonio Maria Marottoli, Carlo Antonio Venditti, Giorgio Bruno, Giulia Ferri (effettivi), Christian Di Nardo, Vincenzo Passeretto (supplenti)

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it