Comune dell'Aquila

Consiglio comunale, approvato l'assestamento del Bilancio

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

de historia
Dal 22-10-2019
al 24-10-2019
festival partecipazione 2019
Dal 22-11-2019
al 23-11-2019

Immagini dalla galleria

varsavia4
Il pubblico al concerto di Grignani (29 agosto)
26 agosto
Concerto nella Basilica di Collemaggio (24 agosto)
Il Corteo Storico della Bolla arriva al piazzale di Collemaggio (28 agosto)
Gli ultimi istanti prima dell'apertura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (28 agosto)
Il Corteo storico della Bolla attraversa la città (28 agosto)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Le autorità e gli ospiti al concerto inaugurale
Inizia il Giubileo annuale dell'Aquila (28 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
23-07-2018
Consiglio comunale, approvato l'assestamento del Bilancio
 

Il Consiglio comunale ha approvato (18 voti favorevoli, 9 contrari) la proposta deliberativa contenente l’assestamento generale e la salvaguardia degli equilibri di bilancio.
“Il valore complessivo della manovra di assestamento generale del bilancio - ha dichiarato l’assessore Annalisa Di Stefano - ha un valore complessivo di 1 milione 303mila 549 euro. In particolare 170mila euro sono stati assegnati alle Politiche culturali e ulteriori 105mila per la realizzazione di progetti speciali. Alle Politiche sociali andranno, invece, fondi per complessivi circa 320 mila euro. Si tratta di interventi strutturali - ha proseguito l’assessore al Bilancio - che andranno a dare ossigeno a settori di valenza strategica per l’amministrazione comunale, con importanti ricadute per i cittadini. Le scelte programmatiche declinate nelle politiche di bilancio sono infatti orientate a sostenere le fasce di reddito con maggiore sofferenza sociale, le famiglie e i giovani, attraverso progetti e iniziative concrete, e a valorizzare un comparto, quale quello culturale, che incide positivamente sulla qualità della vita ma, allo stesso tempo - ha concluso l’assessore - ha importanti ricadute in termini di sviluppo economico e turistico”.

Il Consiglio comunale ha poi approvato all’unanimità una serie di proposte deliberative di materia urbanistica, presentate dall’assessore alla Pianificazione Luigi D’Eramo. Si tratta, in particolare, dell’autorizzazione alla retrocessione di aree site in comparto artigianale nella zona di Cansatessa; della localizzazione di due programmi costruttivi in comparti Peep, rispettivamente nel quartiere di Pettino e in località Genzano di Sassa; di due richieste di cambio di destinazione d’uso, la prima delle quali, da “Artigianale” a “Commerciale”, riferita ad una porzione di fabbricato in viale Della Croce Rossa, mentre la seconda, anch’essa per una porzione di fabbricato, nella frazione di Sassa, da destinazione “Agricola” ad “Artigianale”. Approvata anche una proposta deliberativa riguardante un progetto di recupero e riqualificazione di edifici dismessi, con relativo cambio di destinazione d’uso (da Artigianale a Commerciale), anche in questo caso a Sassa.
Il Consiglio ha discusso quindi un atto deliberativo riferito al riconoscimento di debiti fuori bilancio, all’esito di un contenzioso, per indennità di esproprio, per complessivi circa 200mila euro. Il documento ha ottenuto 17 voti favorevoli.
In discussione anche la concessione di locali, all’interno del Palazzo di Giustizia, ad uso degli Uffici Giudiziari e in favore del dicastero competente. La proposta deliberativa è stata approvata con 18 voti favorevoli e uno di astensione. I due atti sono stati illustrati dal vice sindaco Guido Quintino Liris, titolare della delega al Patrimonio.
Parere favorevole dell’assemblea, con 17 si e 7 astenuti, in ordine ad un provvedimento regionale di mutamento di destinazione e concessione di terreni gravati da uso civico, situati nel demanio di Rocca delle Vene, nella zona di Campotosto, in favore della società Terna. La delibera è stata presentata dall’assessore all’Ambiente Emanuele Imprudente. Approvato all’unanimità dei presenti anche il Regolamento comunale che disciplina il funzionamento della Commissione consultiva per l’onomastica stradale, illustrato dal sindaco Pierluigi Biondi. In particolare al Consiglio comunale vengono ricondotte, sulla base del documento, le competenze relative al funzionamento e alle prerogative dell’organismo, mentre alla giunta comunale quelle relative alle nomine dei componenti.
Dopo la votazione, ad una richiesta di verifica del numero legale, quest’ultimo è risultato mancare. Gli argomenti residui verranno pertanto discussi in seduta di seconda convocazione, prevista per lunedì 30 luglio, alle ore 9.

 


Condividi questo contenuto

Eventi in agenda correlati

Immagini correlate

Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it