Comune dell'Aquila

Consiglio comunale, seduta aperta sulla sicurezza dei viadotti delle autostrade abruzzesi

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

i cantieri dell\'immaginario 2019
Dal 06-07-2019
al 01-08-2019

Immagini dalla galleria

Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
varsavia3
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
La Messa Solenne Pontificale (28 agosto)
varsavia5
Il Corteo di rientro della Bolla (29 agosto)
Anche Roberto Benigni all'inaugurazione
I Cantieri dell'Immaginario
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
19-11-2018
Consiglio comunale, seduta aperta sulla sicurezza dei viadotti delle autostrade abruzzesi
 

Il Consiglio comunale si è riunito stamani nell’aula consiliare “Tullio De Rubeis”, in seduta straordinaria aperta, su iniziativa del consigliere Giorgio De Matteis (capogruppo Fratelli d’Italia), sottoscritta anche da altri consiglieri, per discutere su “Criticità strutturali dei viadotti dell’autostrada A/24 e A/25”.

Alla riunione sono intervenuti il dirigente del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Placido Migliorino, a capo della Direzione generale per la Vigilanza sulle concessionarie autostradali del dicastero, il vice presidente di Strada dei Parchi Mauro Fabris e l’esecutivo della società, nelle persone del direttore di esercizio Igino Lai, del direttore tecnico Gabriele Nati e del direttore operativo Mauro Rocchi.

“Questa non è un’aula di tribunale, - ha dichiarato in apertura dei lavori il presidente del Consiglio comunale Roberto Tinari - questa è un’aula consiliare, sede deputata a scelte consapevoli e responsabili, di confronto aperto, per giungere alla migliore soluzione per la comunità. I cittadini, al pari di questa assemblea, hanno il diritto di essere informati correttamente, con le dovute chiarezza e trasparenza. Per tale ragione - ha proseguito Tinari - questo Consiglio chiede di conoscere se le autostrade A24 e A25 sono sicure, se ci sono e quali sono i problemi strutturali e quali sono le misure di prevenzione che si intendono adottare, quali quelle già adottate e i tempi di intervento, sia da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che della concessionaria Strada dei Parchi, affinché siano garantite agli utenti la sicurezza e la fruibilità di una infrastruttura vitale, strategica e indispensabile di collegamento per la nostra regione. Il ministro Toninelli- ha concluso Tinari - come rappresentato a questo Ufficio di Presidenza,  non è potuto intervenire a causa di impegni istituzionali ma ha comunicato di essere disponibile a ricevere proposte e a interloquire con gli enti locali, nella prospettiva di una efficace e leale collaborazione”.

Il Consiglio ha approvato all’unanimità un ordine del giorno con il quale, alla luce di quanto emerso dalla discussione e “della disponibilità manifestata dal ministro Toninelli a ricevere proposte, nonché dell’individuazione, da parte del Consiglio superiore dei lavori pubblici, degli interventi necessari sulle tratte autostradali interessate”, invita il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti “a definire, entro le prossime settimane, il quadro definitivo del piano economico e finanziario necessario per consentire la realizzazione delle opere necessarie”.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it