Comune dell'Aquila

Consiglio comunale, via libera alla quarta variazione di bilancio; nel pomeriggio scioglimento della seduta per mancanza numero legale, si prosegue domani alle 9

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

Il Corteo di rientro della Bolla (29 agosto)
26 agosto
Il Sindaco Massimo Cialente accende il braciere della Pace a Piazza Palazzo (23 agosto)
La lettura della Bolla del Perdono (28 agosto)
27 agosto
Il Corteo Storico della Bolla arriva al piazzale di Collemaggio (28 agosto)
varsavia2
I Cantieri dell'Immaginario
Le autorità e gli ospiti al concerto inaugurale
I Cantieri dell'Immaginario
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Censimento permanente 2018-2021
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
29-11-2018
Consiglio comunale, via libera alla quarta variazione di bilancio; nel pomeriggio scioglimento della seduta per mancanza numero legale, si prosegue domani alle 9
 

Il Consiglio comunale ha approvato la quarta variazione al bilancio di previsione 2018-2020 dell’ente. A favore del provvedimento hanno votato 19 consiglieri, 6 i contrari. La manovra ha un valore complessivo di 22 milioni 55mila euro, di cui 19 milioni 182mila circa relativi a trasferimenti da parte dello Stato (fondi Cipe) e i restanti della Regione (fondi Fse).

L’atto deliberativo è stato illustrato in aula dall’assessore al Bilancio Annalisa Di Stefano.

Tra le principali voci  vi sono stanziamenti aggiuntivi pari a 50mila euro, riferiti al 2018, e 193mila 500 riferiti al 2019, per asili nido privati, onde assicurare il servizio fino al 30 giugno 2019. Il Comune va all’incasso di 5 milioni 700mila euro di fondi Cipe, con relativa previsione di un capitolo di spesa dedicato, relativo al progetto “Mobilità elettrica”, riferito al triennio 2018- 2020. Ulteriori 650mila euro in entrata sono invece riferiti al progetto “Abruzzo include”, vincitore del relativo bando europeo, con cui saranno attivati 107 tirocini in azienda ai fini di collegare le parole svantaggiate con le aziende del territorio, e 70mila euro al progetto “Sapere”. Ammonta a 200mila euro la spesa per la manutenzione del verde, a  240mila quella per i cimiteri della città dell’Aquila e delle frazioni e a circa 500mila euro quella per la manutenzione e la gestione dei complessi Case e Map. La spesa per i Musp è pari a 854mila260 euro per il 2018 e ulteriori 904mila 260 per il 2019. Vengono acquisiti al bilancio 10mila euro, devoluti dall’associazione Chirurghi ospedalieri aquilani per l’allestimento di un’aula multimediale nella prima scuola elementare ricostruita. Fondi pari a 200mila euro sono destinati alla commemorazione del decennale del sisma.

“Occasione importante, questa della variazione al bilancio, - ha dichiarato nella sua illustrazione in aula l’assessore Di Stefano - per adeguare la struttura contabile del bilancio comunale ai rilievi mossi dalla Corte dei Conti, in occasione dell’esame dei rendiconti di gestione dell’ente relativi alle annualità 2014-2015, sull’eliminazione delle partite di giro relative al pagamento delle utenze dei progetti Case e Map, attraverso l’istituzione di un capitolo dedicato a carico delle entrate generali del Comune”.

Il Consiglio comunale è stato sospeso e riprenderà alle 15 con l’esame della variazione di bilancio dell’Istituzione Centro Servizi Anziani e di una delibera contenente il riconoscimento di un debito fuori bilancio.

Alla ripresa dei lavori i, il Consiglio comunale dell’Aquila si è sciolto per mancanza del numero legale. Dopo l’illustrazione della variazione di bilancio dell’Istituzione Centro Servizi Anziani da parte dell’assessore alle Politiche sociali, Francesco Bignotti, al momento del voto sulla delibera erano presenti 13 consiglieri sui 16 necessari per garantire la prosecuzione della seduta di prima convocazione. L’Assemblea tornerà a riunirsi domani, 30 novembre, alle 9, in seconda convocazione. Oltre al provvedimento sulla variazione di bilancio dell’Istituzione, all’ordine del giorno figura l’esame del riconoscimento di un debito fuori bilancio.

 


Condividi questo contenuto

Eventi in agenda correlati

Immagini correlate

Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it