Comune dell'Aquila

Beni distrutti dal sisma e traslochi da case inagibili, in pagamento indennizzi e rimborsi per oltre 4 milioni di euro

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (3)
Il pubblico al concerto dei Subsonica (23 agosto)
Il Presidente Napolitano si congratula con il Maestro Abbado
La cerimonia di inagurazione (23 agosto)
Gli ultimi istanti della ricorrenza annuale del primo Giubileo della storia (29 agosto)
La serata conclusiva (29 agosto)
I tre tocchi alla Porta Santa (28 agosto)
varsavia1
I Cantieri dell'Immaginario
Il pubblico al concerto di Grignani (29 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Censimento permanente 2018-2021
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
23-12-2011
Beni distrutti dal sisma e traslochi da case inagibili, in pagamento indennizzi e rimborsi per oltre 4 milioni di euro
 

Sono in pagamento in questi giorni alcuni indennizzi per i beni mobili distrutti dal sisma e per il rimborso dei traslochi che si sono resi necessari per liberare le case danneggiate dal terremoto e che dovranno essere riparate.
Attraverso la tesoreria comunale, il settore Emergenza e Ricostruzione privata del Comune dell’Aquila sta liquidando complessivamente oltre 4 milioni e 200mila euro a oltre 1.350 beneficiari, proprietari di abitazioni classificate E e che avevano chiesto l’indennizzo per i beni mobili danneggiati dal sisma o che hanno sgomberato gli alloggi per favorire la ricostruzione delle case.
Chi, nel formulare la domanda, ha chiesto il bonifico bancario, riceverà i soldi sul conto corrente indicato. Chi ha invece optato per il pagamento per cassa, può ritirare le somme liquidate in una qualsiasi delle agenzie della Carispaq entro il 31 dicembre. Dal 2 gennaio, infatti, il tesoriere del Comune, per ragioni contabili, provvederà a convertire gli importi in assegni circolari, che potranno essere ritirati esclusivamente nella sede Carispaq di via Pescara, complesso di Strinella 88.
Gli elenchi completi dei beneficiari sono pubblicati sul sito internet www.comune.laquila.it, area “Il sisma 2009”, sezioni “Rimborso per il trasloco dei mobili” e “Indennizzo dei beni mobili danneggiati”.

CLICCARE QUI PER ACCEDERE AGLI "ELENCHI DEI BENEFICIARI" DELLA SEZIONE "INDENNIZZO DEI BENI MOBILI DANNEGGIATI"

CLICCARE QUI PER ACCEDERE ALLA SEZIONE "RIMBORSO PER IL TRASLOCO DEI MOBILI"

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it