Comune dell'Aquila

Caserma "De Amicis", dismissione dell'immobile dal ministero della Difesa all'Agenzia del Demanio. il sindaco Biondi: "Tassello importante per il ritorno degli uffici in centro storico"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

i cantieri dell\'immaginario 2019
Dal 06-07-2019
al 01-08-2019

Immagini dalla galleria

Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
I Cantieri dell'Immaginario
I tre tocchi alla Porta Santa (28 agosto)
I Cantieri dell'Immaginario
La lettera dei Cardinali del 1294 con cui Pietro Angelerio veniva invitato ad accettare la nomina a Papa (27 agosto)
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Sindaco Massimo Cialente accende il braciere della Pace a Piazza Palazzo (23 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
10-04-2019
Caserma "De Amicis", dismissione dell'immobile dal ministero della Difesa all'Agenzia del Demanio. il sindaco Biondi: "Tassello importante per il ritorno degli uffici in centro storico"
 

“Oggi il ministero della Difesa ha ufficialmente dismesso gli spazi della caserma De Amicis, noto come ex distretto militare, a favore dell’Agenzia del Demanio”. A dare l’annuncio è il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi. “Un passaggio previsto nell’accordo attuativo sottoscritto da Comune,  ministero, agenzia del Demanio, Regione Abruzzo e Provveditorato alle Opere pubbliche di Lazio, Abruzzo e Sardegna. Proprio quest’ultimo, in qualità di soggetto attuatore, potrà ora avviare l’iter per la ristrutturazione dell’immobile, nel quale saranno ricollocati uffici e funzioni strategiche delle amministrazioni del Paese, come l’Archivio di Stato, il Segretariato Mibac e il Nucleo per la tutela dei beni culturali dei Carabinieri” ricorda il sindaco. “Si tratta di un ulteriore tassello di un percorso complesso che questa amministrazione ha intrapreso a dicembre 2017, recuperando una situazione di stallo e omissioni ereditata da chi ci ha preceduto, che consentirà non solo di far riguadagnare alla città uno spazio importante per la sua identità ma, soprattutto, di riportare strutture e personale in grado di rivitalizzare ulteriormente il centro storico”.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it