Comune dell'Aquila

Deputazione abruzzese Storia Patria, sindaco Biondi su annuncio dimissioni presidente Capezzali: "Dispiaciuto, mi auguro cambi idea"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

varsavia5
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (3)
Gli ultimi istanti prima dell'apertura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (28 agosto)
Il Corteo di rientro della Bolla (29 agosto)
La chiusura della Porta Santa (29 agosto)
Il Corteo Storico della Bolla arriva al piazzale di Collemaggio (28 agosto)
La partenza del Corteo storico della Bolla (28 agosto)
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
La fiaccola del Fuoco del Morrone, simbolo di pace, viene consegnata al Sindaco Massimo Cialente (23 agosto)
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
Digital'Aq
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
24-04-2019
Deputazione abruzzese Storia Patria, sindaco Biondi su annuncio dimissioni presidente Capezzali: "Dispiaciuto, mi auguro cambi idea"
 

"Dispiaciuto per decisione, mi auguro cambi idea"

"Ho appreso con dispiacere della ipotesi di dimissioni di Walter Capezzali dalla carica di presidente della Deputazione abruzzese di storia patria. Così come ho avuto modo di spiegargli, esiste una separazione di poteri e competenze all’interno degli enti locali in virtù della quale si presuppone che la politica stabilisca gli indirizzi e i tecnici le procedure per applicarli". Lo dichiara il sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi.

La commissione chiamata a giudicare i progetti per l’erogazione dei fondi legati al decennale del sisma ha operato sulla scorta di una griglia di punteggi prefissati e oggettivi come, ad esempio, la possibilità dei proponenti di agire in partenariato con altri enti o associazioni, oppure di poter contare su una quota di cofinanziamento. - spiega il primo cittadino - Tali parametri, gli stessi utilizzati per giudicare tutti i progetti e esplicitati nel bando, hanno formato un punteggio non sufficiente per Sismaq, non essendo in esso previsto né il coinvolgimento di partner pubblici o privati, né il cofinanziamento se non per una modesta quota".

"Quando si è trattato di valutare sulla base di parametri più discrezionali, come quelli con cui si chiedeva di mantenere viva la memoria collettiva del territorio come strumento di coesione sociale, la valida proposta ha ottenuto un giudizio molto alto" sottolinea il sindaco.

"Invito, dunque, il presidente Capezzali a ritirare le sue dimissioni perché un’istituzione prestigiosa come la Deputazione abruzzese di storia patria ha bisogno di essere guidata da un aquilano, soprattutto in un momento delicato come quello che stiamo vivendo. - conclude il sindaco - Nei suoi confronti è alta l’attenzione dell’amministrazione comunale che ha ripristinato un contributo proprio in ragione del valore culturale e intellettuale dell’attività svolta".

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

L'omaggio al Presidente della Repubblica
I Cantieri dell'Immaginario
La Basilica di Santa Maria di Collemaggio
Esibizione degli sbandieratori a Piazza Duomo (25 agosto)
Il Sindaco Massimo Cialente accende il braciere della Pace a Piazza Palazzo (23 agosto)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.