Comune dell'Aquila

Progetto europeo "L'Aquila include": al via i tirocini

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

de historia
Dal 22-10-2019
al 24-10-2019

Immagini dalla galleria

Il concerto inaugurale
Il Parco del Sole
26 agosto
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
La Dama della Croce (28 agosto)
Il pubblico al concerto dei Subsonica (23 agosto)
Il Parco del Sole
La Messa Solenne Pontificale (28 agosto)
varsavia6
I Cantieri dell'Immaginario
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
30-05-2019
Progetto europeo "L'Aquila include": al via i tirocini
 

Prenderanno il via l’1 giugno i tirocini di “L’Aquila Include”, il progetto che vede il Comune dell’Aquila dell’Aquila, finanziato con il Fondo sociale europeo, che ha lo scopo di ridurre il numero delle famiglie a rischio povertà, esclusione sociale e in condizioni di fragilità. Dopo il bando scaduto lo scorso autunno, le selezioni effettuate da un’apposita commissione e i successivi corsi di formazione professionale e motivazionali, 118 persone saranno avviate a tirocini formativi in aziende, studi professionali, associazioni e così via, allo scopo di favorire un loro inserimento o reinserimento nel mondo del lavoro.

In seguito alla convenzione firmata stamani dal sindaco Pierluigi Biondi, sabato partirà dunque il primo blocco dei tirocini. A seguire, nelle prossime settimane, saranno avviate lungo lo stesso percorso altre persone, a scadenza pressoché fissa, fino all’inserimento di tutti gli aventi diritto selezionati, che, per i sei mesi di tirocinio, percepiranno un emolumento di 600 euro al mese per 80 ore di attività mensili.

“In una città e in un territorio alle prese con croniche difficoltà occupazionali – ha affermato il Sindaco Biondi – questo progetto rappresenta una boccata d’ossigeno. Il Comune dell’Aquila è riuscito a ottenere un finanziamento di 650mila euro e, quale capofila di questa iniziativa, si è assunto l’onere di fornire un contributo per fronteggiare questa grande piaga che è la disoccupazione. Lo fa non con i vecchi criteri assistenzialisti, che non hanno sortito alcun effetto: l’emolumento concesso ai tirocinanti non è il focus principale del progetto, che è invece mirato a far entrare o rientrare queste persone nel mondo del lavoro. Non a caso, il punto di forza è stato rappresentato dal confronto tra le inclinazioni degli utenti e le ‘mission’ delle aziende coinvolte, per individuare la collocazione che dia le più alte possibilità di prosecuzione del rapporto oltre l'orizzonte di progetto”.

“Siamo giunti alle fasi conclusive di un percorso lungo e complesso – hanno aggiunto gli assessori alle Politiche europee e alle Politiche sociali, Carla Mannetti e Francesco Bignotti – un inter durato quasi un anno, che ha premiato un lavoro certosino da parte degli uffici comunali di riferimento, che vanno ringraziati per il proficuo impegno. Abbiamo dovuto prima di tutto rendere credibile la nostra iniziativa per ottenere il finanziamento Ue, poi sono stati emessi i bandi per la selezione tanto per gli aspiranti tirocinanti (ne erano previsti 107, siamo riusciti poi ad ampliare la platea dei beneficiari, portandoli a 118) quanto per le aziende ospitanti (circa 180); uffici e partner sono stati chiamati a un’opera accorta e approfondita per le selezioni, cui hanno fatto seguito i corsi di formazione, professionalizzanti e motivazionali, e ora stiamo raccogliendo i risultati”.

I partner del Comune di “L’Aquila Include” sono il Centro Servizio per il Volontariato e le società Politecnica e Randstad.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it