Comune dell'Aquila

Concluso il corso di Universal Design, otto proposte per rendere la città più accessibile

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

gong oh
Dal 15-11-2019
al 18-11-2019
festival partecipazione 2019
Dal 22-11-2019
al 23-11-2019

Immagini dalla galleria

L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (1)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Esibizione degli sbandieratori a Piazza Duomo (25 agosto)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole
La lettera dei Cardinali del 1294 con cui Pietro Angelerio veniva invitato ad accettare la nomina a Papa (27 agosto)
Il Parco del Sole
Il Parco del Sole
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
11-07-2019
Concluso il corso di Universal Design, otto proposte per rendere la città più accessibile
 
Universal Design

Si è concluso il Corso di formazione in “Universal Design” tenutosi per la prima volta e frutto della collaborazione tra l’Ufficio del disability manager del settore Ricostruzione beni pubblici e i quattro Ordini e Collegi provinciali delle professioni tecniche, con il sostegno dalla Fondazione Carispaq e il patrocinio della Regione Abruzzo e dell’ANCE.

Il Corso, organizzato in otto incontri, ha visto la partecipazione di oltre 100 iscritti tra architetti, ingegneri, geometri e periti industriali, sia professionisti privati che dipendenti di enti pubblici (Comune dell’Aquila, Regione Abruzzo, USRA, USRC, INAIL) e si è avvalso di relatori di elevata competenza che operano nell’ambito di note istituzioni e associazioni attive nel campo della progettazione accessibile - CERPA, FISH MiBACT, INU. Il tema dell’accessibilità è stato trattato in relazione agli edifici pubblici, ai luoghi della cultura, alla casa, all’ambiente urbano, nonché alla sicurezza e all’emergenza.

Nella giornata conclusiva dell’8 giugno, organizzata in forma di workshop, i partecipanti divisi in 8 gruppi hanno esaminato altrettanti percorsi urbani accompagnati da tutor con disabilità motoria/uditiva/visiva, rappresentanti delle associazioni locali che hanno partecipato attivamente all’iniziativa (Assodisabili, AISM, UICI, ENS). Ciascun percorso includeva uno spazio attrezzato o un edificio pubblico.

L’esperienza sul campo, grazie anche al confronto diretto con la persona disabile, ha consentito di effettuare una lettura critica del percorso assegnato, il rilievo degli ostacoli e una valutazione complessiva dell’accessibilità e della fruibilità degli spazi e delle attrezzature presenti.

Terminati i sopralluoghi, i 100 tecnici, assieme ai loro tutor, si sono ritrovati a Palazzo Fibbioni, accolti dal Vicesindaco Raffaele Daniele e hanno predisposto le otto relazioni finali, condividendo i risultati con gli altri gruppi.

A conclusione del Corso, il settore Ricostruzione beni pubblici ha evidenziato 8 interventi significativi di miglioramento o adeguamento della fruibilità dello spazio urbano, relativi ad altrettante criticità tra quelle evidenziate dal workshop, uno per ciascun percorso. Si tratta in generale di interventi di manutenzione straordinaria o comunque di limitata entità, a dimostrazione che l’accessibilità della città si consegue per la maggior parte attraverso buone pratiche di manutenzione, anche semplicemente evitando di costruire nuove barriere.

Il settore Ricostruzione beni pubblici ha ringraziato gli Ordini e il Collegi provinciali delle professioni tecniche, le Associazioni delle persone con disabilità e tutti i partecipanti per l’entusiasmo e l’interesse con cui hanno condiviso l’iniziativa.

(Comunicato del settore Ricostruzione beni pubblici)

In allegato, il dettaglio delle otto proposte per una città più accessibile

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.