Comune dell'Aquila

Dispositivi antiabbandono: entro martedì 16 luglio la richiesta di contributi

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

gong oh
Dal 15-11-2019
al 18-11-2019
festival partecipazione 2019
Dal 22-11-2019
al 23-11-2019

Immagini dalla galleria

28 agosto
Il Parco del Sole
Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
26 agosto
varsavia5
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Il Parco del Sole
Il Parco del Sole
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
12-07-2019
Dispositivi antiabbandono: entro martedì 16 luglio la richiesta di contributi
 

Entro martedì 16 luglio deve essere presentata la richiesta di contributo al Comune dell’Aquila per l’acquisto di dispositivi antiabbandono, di cui devono essere equipaggiati tutti i seggiolini utilizzati per il trasporto in auto di bambini di età inferiore a quattro anni. Lo ricorda l’Assessore alle Pari opportunità e Politiche giovanili, Monica Petrella.

“L’Aquila – ha rammentato Petrella – è il primo Comune in Italia che si è fatto carico di supportare le famiglie a livello economico nell’acquisto di questi sistemi di allarme, introdotti nel nostro Paese dalla Legge n. 117 dello scorso anno, affinché si prevengano episodi gravissimi legati al fenomeno degli abbandoni di minori in macchina, per distrazione o amnesia dissociativa da parte dei genitori”.

Nelle more dell’adozione del decreto attuativo del ministero per le Infrastrutture e i Trasporti, che definisce le caratteristiche tecnico – costruttive di tali dispositivi, e dell’entrata in vigore dell’obbligo previsto dal comma 1-bis dell’art. 172 del Codice della strada, il bando approvato lo scorso 13 maggio dalla giunta comunale, su proposta dell’assessore Petrella, prevede contributi alle famiglie aquilane a copertura del 50% dei costi per l’acquisto dei dispositivi in questione, fino ad un massimo concedibile di cento euro a famiglia. Lo stanziamento complessivo è di circa 10mila euro.

“Nell’ottica di tutelare la vita dei bambini, che sono il bene più prezioso della famiglia – ha concluso Petrella – invito tutti gli aquilani interessati a presentare la richiesta di adesione al bando, ricordando che, una volta approvata la graduatoria, gli ammessi al contributo avranno 90 giorni di tempo per procedere all’acquisito di dispositivi omologati e alla rendicontazione delle spese sostenute”.

Bando e modulistica sono pubblicati dal 16 maggio scorso all’albo pretorio e sul sito istituzionale del Comune, nella sezione “Concorsi, Gare e Avvisi” dell’area “Amministrazione”, nella pagina raggiungibile cliccando su questo link: http://www.comune.laquila.it/index.php?id_oggetto=18&id_cat=0&id_doc=1756&id_sez_ori=0&template_ori=1&>p=1

Il presente messaggio, corredato dei relativi allegati, contiene informazioni confidenziali e riservate, tutelate legalmente dal Regolamento UE n.679/2016 e da leggi civili e penali in materia, ed è destinato esclusivamente al destinatario sopra indicato, il quale è l'unico autorizzato ad usarlo, copiarlo e, sotto la propria responsabilità, diffonderlo. Chiunque ricevesse questo messaggio per errore o comunque lo leggesse senza esserne legittimato è pregato di rinviarlo immediatamente al mittente, distruggendone l'originale, ed è avvertito che trattenerlo, copiarlo, divulgarlo, distribuirlo a persone non autorizzate costituisce condotta punibile penalmente ai sensi degli artt.616 e 618 c.p.p. e che tutti i danni che dovessero derivare, al mittente o a terzi, a causa di tale illecita condotta saranno oggetto di tutela risarcitoria ex art.2043 c.c. dinanzi alla competente autorità giudiziaria.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.