Comune dell'Aquila

Celebrazioni del 4 novembre, alla Pasquali "La Grande Guerra" per i ragazzi delle scuole; l'assessore Ianni: "I valori dei giovani di allora siano di esempio ai quelli di oggi"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

Il concerto inaugurale
Il Parco del Sole
Il Corteo storico della Bolla attraversa la città (28 agosto)
Il Parco del Sole
Il Presidente Napolitano si congratula con il Maestro Abbado
varsavia1
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (2)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Gli ultimi istanti prima dell'apertura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (28 agosto)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
05-11-2019
Celebrazioni del 4 novembre, alla Pasquali "La Grande Guerra" per i ragazzi delle scuole; l'assessore Ianni: "I valori dei giovani di allora siano di esempio ai quelli di oggi"
 
4 novembre 2

“Oggi si celebra la ricorrenza della fine della Prima Guerra, un evento mondiale che ha segnato in modo profondo e indelebile l'inizio del Novecento e che causato numerose perdite in tema di vite umane, determinando anche radicali mutamenti politici e sociali”. E’ questo un passaggio dell’intervento che l’assessore alle Politiche giovanili del Comune dell’Aquila, Maria Luisa Ianni, ha tenuto stamani in occasione della commemorazione che si è svolta presso la caserma Pasquali dell’Aquila. Alla cerimonia erano presenti anche il sindaco Pierluigi Biondi e i Consiglieri comunali Berardino Morelli e Marcello Dundee.
 “In questa giornata, dedicata all’Unità nazionale e alle Forze Armate, voglio ricordare in special modo – ha proseguito Ianni - tutti coloro che, anche giovanissimi, sacrificarono il bene supremo della vita per un ideale di Patria e di attaccamento al dovere: valori immutati nel tempo, per i militari di allora e quelli di oggi. Perché ancora oggi, laddove c’è la necessità di un intervento per la pace e la stabilizzazione, i nostri militari rischiano la vita e, a volte, purtroppo la perdono. A loro, a tutti i Caduti delle Forze armate, va il nostro pensiero e la nostra gratitudine. Affinché i valori che mossero i giovani italiani in divisa nel 1918 possano essere raccontati e condivisi con i giovani di oggi, questa Amministrazione comunale ha voluto coinvolgere gli studenti aquilani delle scuole medie attraverso una rappresentazione teatrale del regista Sergio Procopio dal titolo “La grande Guerra”, allestita all’interno della caserma, sede del 9° Reggimento Alpini, con la partecipazione e la collaborazione dell'Associazione Nazionale Alpini (A.N.A)”.
“Ringrazio per la calorosa accoglienza il comandante del 9° Reggimento, colonnello. Paolo Sandri e il tenente colonnello Pietro Piccirilli, nonché, ovviamente, tutte le scuole che hanno partecipato all’iniziativa” ha concluso l’assessore Maria Luisa Ianni.

Cerimonia 4 novembre

Cerimonia 4 novembre

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole
La Basilica di Santa Maria di Collemaggio
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.