Comune dell'Aquila

Aggressione ad autista di un autobus Ama, Mannetti: "Gesto esecrabile, piena solidarietà"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

L'Amphisculpture di Beverly Pepper
La chiusura della Porta Santa (29 agosto)
Gli sbandieratori a piazza Duomo (25 agosto)
Il Parco del Sole
Le autorità e gli ospiti al concerto inaugurale
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Gli ultimi istanti prima dell'apertura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (28 agosto)
Il concerto inaugurale
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
13-11-2019
Aggressione ad autista di un autobus Ama, Mannetti: "Gesto esecrabile, piena solidarietà"
 

"Piena solidarietà” e “profondi sentimenti di vicinanza” sono stati espressi dall’assessore alla Mobilità e ai Trasporti del Comune dell’Aquila, Carla Mannetti, all’autista dell’autobus Ama (società partecipata dal Comune che gestisce il trasporto pubblico) che è stato aggredito stamani da un passeggero.

“Sono in corso gli accertamenti per chiarire la dinamica dell’accaduto – ha osservato Mannetti – ma qualsiasi sia il quadro che emergerà, è inconcepibile che un addetto della nostra azienda dei trasporti debba subire una violenza così inaudita. Gli autisti dell’Ama svolgono un servizio importantissimo e al contempo delicatissimo, essendo impegnati su mezzi che percorrono centinaia di migliaia di chilometri l’anno, in un territorio fra i più estesi d’Italia, con dislivelli significativi e spesso in condizioni difficilissime”.

“A inizio ottobre capitò a una nostra dipendente, maresciallo della polizia municipale, oggi a un autista dei mezzi pubblici – ha aggiunto l’assessore Mannetti – certi gesti spregevoli non possono essere in alcun modo giustificati nei confronti di nessuno, in particolare di chi è svolge servizi per la collettività di estrema importanza”.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.