Comune dell'Aquila

Emergenza, scuole chiuse fino a sabato 21 gennaio; in corso sopralluoghi su edfici comunali, 2000 persone hanno dormito nei centri di accoglienza

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

vespe
Dal 27-07-2019
al 28-07-2019

Immagini dalla galleria

L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
La cerimonia di inagurazione (23 agosto)
Gli ultimi istanti prima dell'apertura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (28 agosto)
I tre tocchi alla Porta Santa (28 agosto)
La lettura della Bolla del Perdono (28 agosto)
Il Parco del Sole
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
L'Aquila Include
Digital'Aq
stazione appalti
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
19-01-2017
Emergenza, scuole chiuse fino a sabato 21 gennaio; in corso sopralluoghi su edfici comunali, 2000 persone hanno dormito nei centri di accoglienza
 

L’attività didattica nelle scuole di ogni ordine e grado del territorio comunale dell’Aquila resteranno sospese anche domani, 20 gennaio, e dopodomani, 21 gennaio. Lo prevede un’ordinanza del Sindaco Massimo Cialente, in considerazione della necessità di effettuare accurati sopralluoghi sugli edifici scolastici in seguito alle scosse di terremoto che si sono verificate ieri nella zona di Montereale. (leggi l'ordinanza)
Oggi, intanto, i tecnici comunali stanno effettuando dei controlli sugli stabili che ospitano le sedi comunali, in vista della riapertura di domani, dopo che il Prefetto Giuseppe Linardi aveva disposto la chiusura di tutti gli uffici pubblici della provincia dell’Aquila per ieri e oggi.
Il Centro operativo comunale (Coc) ha stimato che circa 2000 persone hanno dormito stanotte nei 23 centri di accoglienza che l’amministrazione comunale ha messo a disposizione per coloro che, in seguito al sisma di ieri, non hanno voluto rimanere nelle loro abitazioni. Cinque di questi sono al completo. Questo l’elenco dei centri, presidiati da addetti comunali e organizzazioni di volontariato:
Scuola Primaria Mariele Ventre - Via Ficara (completo)
Scuola Primaria Santa Barbara - Via Antica Arischia (posti ancora disponibili)
Scuola Primaria S. Sisto - Via Antica Arischia (posti ancora disponibili)
Scuola Infanzia e Primaria De Amicis - Via della Polveriera (completo)
Scuola Media Dante Alighieri, succursale di Paganica - Via Onna (posti ancora disponibili)
Scuola Primaria di Coppito (posti ancora disponibili)
Scuola Infanzia "Pagliare di Sassa" - Via Madonna di Pagliare (posti ancora disponibili)
Scuola Primaria Valle Pretara - via Aldo Moro (posti ancora disponibili)
Scuola Secondaria Mazzini – Pile (completo)
Scuola Primaria Arischia (posti ancora disponibili)
Scuola Secondaria Carducci – via Scarfoglio (posti ancora disponibili)
Scuola Secondaria Alighieri – Collesapone (completo)
Stadio di Acquasanta Italo Acconcia -Via Montorio al Vomano (spogliatoi, posti ancora disponibili)
Murata Gigotti – Coppito (completo)
Struttura in bioedilizia villaggio Map Tempera (posti ancora disponibili)
Centro anziani Civita di bagno (posti ancora disponibili)
Ex centro Caritas di Preturo (posti ancora disponibili)
Bocciofila di Bazzano (posti ancora disponibili)
Circolo Sant'Anna – Preturo (posti ancora disponibili)
Ex centro Caritas Sassa - (posti ancora disponibili)
Sede Ana (Ass Naz. Alpini) di Camarda – (posti ancora disponibili)
Centro allestito dalla Pro Loco di Roio nelle vicinanze del Progetto Case Roio 1 (posti ancora disponibili)
Usi civici di Collebrincioni - (posti ancora disponibili)

Sono in regolarmente in funzione i servizi del Coc (0862.312887) e del Piano neve (0862.645590)

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it