Comune dell'Aquila

I certificati disponibili

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
I certificati disponibili
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Anagrafe on line » I certificati disponibili

Eventi correlati

Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Censimento permanente 2018-2021
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia

Quali certificati si possono stampare
Il servizio di Anagrafe On Line rende disponibili i seguenti certificati di anagrafe e stato civile:

  • Residenza
  • Residenza A.I.R.E.
  • Stato di Famiglia
  • Nascita
  • Matrimonio
  • Morte
  • Godimento dei diritti politici
  • Cittadinanza
  • Stato Libero
  • Residenza e stato di famiglia
  • Residenza e Cittadinanza
  • Risultanza anagrafica di nascita per i residenti, non nati all'Aquila
  • certificato cumulativo di godimento diritti politici, nascita e cittadinanza
  • certificato cumulativo di nascita, cittadinanza e residenza
  • certificato cumulativo di nascita, residenza, cittadinanza e stato libero (di prossima riattivazione)

I certificati di Nascita, Matrimonio, Morte sono di Stato Civile e vengono rilasciati in carta semplice; il certificato di Morte può essere richiesto da una persona che faceva parte del nucleo familiare al momento del decesso, secondo quanto risultava nello stato di famiglia. Gli altri sono certificati di Anagrafe e sono rilasciati in bollo.
La marca da bollo, da € 16,00, dovrà essere in possesso del cittadino nel momento della richiesta del certificato; infatti, il sistema richiederà il codice identificativo (nell'immagine qui sotto, il codice è cerchiato in rosso) e la data di emissione della marca che dovrà successivamente essere apposta dal richiedente nello spazio esplicitamente indicato sul documento stampato, pena la sua nullità.

marca da bollo

E’ comunque prevista la possibilità di rilascio in carta semplice allorché venga dichiarato uno dei motivi di esenzione previsti dalla normativa e ricordati dal sistema, tenendo presente che l’esenzione è invocabile solo ed esclusivamente se il certificato anagrafico è effettivamente necessario e funzionale all’uso indicato.

I principali motivi di esenzione previsti sono:

  • Atti e documenti riguardanti la formazione delle liste elettorali, atti e documenti relativi all'esercizio dei diritti elettorali e alla loro tutela sia in sede amministrativa che giurisdizionale- DPR 642/72 Tab. B art. 1
  • Elenchi e ruoli concernenti l'ufficio del giudice popolare, la leva militare ed altre prestazioni personali verso lo Stato, le Regioni, le Province ed i Comuni, nonché tutte le documentazioni e domande che attengono a tali prestazioni e relative opposizioni - DPR 642/72 Tab. B art. 2
  • Atti da produrre, anche dall'imputato, nell'ambito di procedimenti penali e disciplinari - DPR 642/72 Tab. B art. 3
  • Certificati da produrre ai competenti Uffici ai fini dell'applicazione delle leggi tributarie - DPR 642/72 Tab. B art. 5
  • Certificati da produrre nell'ambito di procedimenti esecutivi per la riscossione dei tributi, dei contributi e delle entrate extratributarie dello Stato, delle Regioni, delle Province ed dei Comuni (no notifiche) - DPR 642/72 Tab. B art. 5
  • Certificati richiesti da società sportive su disposizione delle relative federazioni e di enti ed associazioni di promozione sportiva di appartenenza - DPR 642/72 Tab. B art. 8bis
  • Atti e documenti relativi a procedimenti giurisdizionali o amministrativi relativi a controversie: in materia di assicurazioni sociali obbligatorie; individuali di lavoro; in materia pensionistica; in materia di locazione di immobili urbani  - DPR 642/72 Tab. B art. 12
  • Certificati richiesti da organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS) - DPR 642/72 Tab. B art. 27bis
  • Certificati da presentare per procedimenti inerenti finanziamenti al medio e lungo termine già concessi e la loro esecuzione, modificazione ed estinzione. Sono soggetti a bollo i certificati necessari per la concessione del finanziamento (Risoluzione Min. Finanze n. 159 del 22/07/1996) - DPR 601/73 art. 15
  • Certificati da presentare per procedimenti inerenti: il credito all'artigianato, il credito cinematografico, il credito teatrale, il credito peschereccio già concessi e la loro esecuzione, modificazione ed estinzione. Sono soggetti a bollo i certificati necessari per la concessione del finanziamento (Risoluzione Min. Finanze n. 452200 del 29/11/1989) - DPR 601/73 art. 16
  • Certificati rilasciati nell'ambito di pratiche per l'adozione e l'affidamento di minori - Legge 184/83 art. 82
  • Certificati rilasciati per pratiche di scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio (divorzio) - Legge 74/87 art. 19
  • L'elenco completo delle esenzioni è contenuto nella Tabella B del DPR 642/1972 (documento estratto da Normattiva) e su altre normative in materia.

L'elenco sopra riportato è meramente esemplificativo e non esaustivo.

 

Le ultime informazioni

Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it