Comune dell'Aquila

Piano per l'eliminazione delle barriere architettoniche (Peba); al via la consultazione dei cittadini sui temi dell'accessibilità urbana

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

L'Amphisculpture di Beverly Pepper
La serata musicale del 24 agosto
varsavia3
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Sindaco Massimo Cialente accende il braciere della Pace a Piazza Palazzo (23 agosto)
Il Parco del Sole
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (1)
Il pubblico al concerto dei Subsonica (23 agosto)
Concerto nella Basilica di Collemaggio (24 agosto)
L'omaggio al Presidente della Repubblica
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
Digital'Aq
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
29-07-2020
Piano per l'eliminazione delle barriere architettoniche (Peba); al via la consultazione dei cittadini sui temi dell'accessibilità urbana
 

Sulla pagina web https://www.comune.laquila.it/pagina1950_questionario.html del sito ufficiale del Comune dell’Aquila è disponibile il questionario con cui il Comune dell’Aquila intende acquisire informazioni sugli spazi e i percorsi della città e sulle criticità che ne ostacolano la libera e agevole fruizione da parte di tutti, relativamente al Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche (Peba).

“Per la realizzazione di questa fase partecipativa – spiega il vice sindaco, Raffaele Daniele – è stata preliminarmente effettuata una ricognizione dei principali edifici pubblici e di uso pubblico presenti sull’intero territorio comunale. Un’operazione complessa e puntuale, portata avanti grazie all’operato del responsabile del procedimento, l’architetto Chiara Santoro. Sulla base di tale ricognizione è stata individuata, quale area di interesse, la zona storica della città ricompresa tra le mura urbiche, che costituisce un ‘continuum’ di spazi, percorsi e funzioni. Si aggiungono, per rilevanza e attrattività di funzioni, l’area di Collemaggio, la zona universitaria di Coppito, il polo scolastico di Colle Sapone, la zona polifunzionale di via Leonardo da Vinci a Pettino”.

Ai cittadini che accedono al Questionario viene chiesto, preliminarmente, di scegliere un edificio pubblico o di uso pubblico di interesse, tra quelli evidenziati dalla ricognizione. “Successivamente – chiarisce Daniele – attraverso i quesiti posti, l’utente viene idealmente condotto nel percorso di accesso e fruizione dell’edificio prescelto e di analisi delle principali componenti ambientali e delle criticità nell’uso rispetto alle proprie esigenze. Nell’introduzione e guida alla compilazione sono forniti chiarimenti e suggerimenti per la compilazione. Il questionario, rigorosamente anonimo, va compilato direttamente on-line ed è corredato da una documentazione di supporto, anch’essa scaricabile sulla stessa pagina web. Ogni utente può compilare più questionari laddove intenda analizzare più edifici. Principali destinatari della consultazione sono le Associazioni delle persone con disabilità, ma ogni cittadino interessato è invitato calorosamente a partecipare”.

Obiettivo degli esiti della consultazione, che saranno pubblicati, è far emergere i bisogni e le necessità degli utenti della città e costituiranno preziose indicazioni per le successive fasi progettuali del Peba.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.