Comune dell'Aquila

Ricostruzione: sindaco incontra precari Usrc per stabilizzazioni. Sottoscritto documento inviato al presidente Marsilio e parlamentari eletti in Abruzzo

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

I Subsonica in concerto (23 agosto)
Il Presidente Napolitano si congratula con il Maestro Abbado
27 agosto
26 agosto
28 agosto
La chiusura della Porta Santa (29 agosto)
varsavia3
Le autorità e gli ospiti al concerto inaugurale
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole
Il Piano per le emergenze
URP telematico
SMARTSAL
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
informagiovani - L'AQUILA
Open Data L'Aquila
Capitale europea dello sport 2022
Fascicolo del cittadino
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
10-02-2021
Ricostruzione: sindaco incontra precari Usrc per stabilizzazioni. Sottoscritto documento inviato al presidente Marsilio e parlamentari eletti in Abruzzo
 

Il Comune dell’Aquila a sostegno anche dei precari della ricostruzione del cratere. Nella serata di ieri si è svolta una riunione, in video conferenza, convocata dal sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, su richiesta dei lavoratori dell’Usrc, per individuare un percorso che porti alla loro stabilizzazione così come già sta accadendo per il personale precario dell’ente comunale e dell’Usra.

Al termine dell’incontro, cui hanno partecipato lavoratori, sindacati e rappresentanti dei sindaci del cratere, è stato sottoscritto un documento con cui si chiede al presidente della Regione e ai parlamentari eletti nel collegio Abruzzo, ognuno per le rispettive competenze, di sollecitare il dipartimento della Funzione pubblica a dare immediata attuazione all’articolo 57 del decreto legge del 14 agosto 2020 (norma che successivamente è stata modificata per individuare la copertura finanziaria ed è stata approvata con la legge di bilancio dal Parlamento  a dicembre).

“Il 10 novembre scorso il Comune, così come previsto nel decreto Agosto, ha formulato la ricognizione delle somme necessarie per attivare i processi di assunzione a tempo indeterminato per 52 unità di personale attualmente stipendiate dal Comune dell’Aquila (39 presso l’ente stesso, 13 in capo all’Usra) ed è pronto a dare seguito alle procedure di stabilizzazione secondo quanto previsto nel piano assunzionale 2021-2023. – spiega il sindaco – Abbiamo già comunicato formalmente di essere pronti a ricoprire il ruolo di soggetto attuatore anche per la stabilizzazione del personale, 20 unità, in servizio all’Usrc, purché vengano assegnati i fondi necessari”.

“Si tratta, infatti, di persone in servizio presso il Comune di Fossa, le cui strutture tecnico-amministrative e le capacità in termini di risorse finanziarie non sono adeguate per procedere alle stabilizzazioni. Pertanto, il Comune dell’Aquila è pronto ad assumere questo personale precario che, comunque continuerà a lavorare negli uffici dell’Usrc o degli enti cui sono assegnati sino al termine dei processi di ricostruzione”.

“Gli stessi precari Usrc, con una nota, hanno condiviso la strategia e sottoscritto l’accordo insieme alle sigle sindacali partecipanti all’incontro - meno che Cgil e Ugl - che, come questa amministrazione, sono impegnate nella lotta al precariato e intendono garantire un futuro sereno a donne e uomini che da anni contribuiscono alla rinascita dei territori colpiti dal sisma 2009”.

Il documento è stato sottoscritto, oltre che dai precari Usrc e dal sindaco Biondi, da: Paolo Federico, coordinatore area omogenea numero 6 con delega al Personale, Giuliana Vespa-Cisal Fpc L’Aquila, Michele Tosches- Cisl Fp Abruzzo e Molise, Fabio Frullo-Confsal L’Aquila, Clara Ciuca-Uil Segreteria regionale, Daniele Mingroni-Uil Fpl L’Aquila.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

I Cantieri dell'Immaginario
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.