Comune dell'Aquila

Consiglio comunale, conferita la Cittadinanza onoraria all'Arma dei Carabinieri

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

varsavia3
Il Sindaco Massimo Cialente accende il braciere della Pace a Piazza Palazzo (23 agosto)
27 agosto
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
varsavia5
I Cantieri dell'Immaginario
L'omaggio al Presidente della Repubblica
La fiaccola del Fuoco del Morrone, simbolo di pace, viene consegnata al Sindaco Massimo Cialente (23 agosto)
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (3)
I tre tocchi alla Porta Santa (28 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Censimento permanente 2018-2021
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
21-02-2018
Consiglio comunale, conferita la Cittadinanza onoraria all'Arma dei Carabinieri
 
Cerimonia Carabinieri

Il Consiglio comunale ha conferito ieri all’unanimità la cittadinanza onoraria all’Arma dei Carabinieri.
Il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi e il presidente del Consiglio comunale Roberto Tinari hanno consegnato la pergamena che contiene l’alta onorificenza al generale di corpo d’armata Giovanni Nistri, comandante generale dell’Arma dei Carabinieri.
“Per essersi posta a baluardo e propugnacolo dello Stato e dei cittadini, - recita il testo - nei molteplici, complessi e delicati compiti di istituto, costituendo, nel sentire comune e nella considerazione di ogni cittadino, un indiscutibile punto di riferimento nelle diverse competenze di protezione civile e di sicurezza pubblica, forestale, ambientale, agroalimentare, sanitaria, del lavoro e di legislazione sociale, oltre che di difesa del patrimonio archeologico, storico e culturale, operando da indiscussa protagonista del nostro Paese. Per lo straordinario impegno e l’apporto assicurato al nostro territorio in occasione dell’evento disastroso del 6 aprile 2009 che ha consentito il salvamento di molti dei sepolti dai crolli e il soccorso di feriti e sfollati, avviando una operazione di protezione civile rimasta ad oggi ineguagliata, in termini di prontezza ed efficacia. Per aver garantito, nei mesi successivi a quel tragico 6 aprile, un sempre solido presidio del territorio, della sicurezza pubblica e dei cittadini aquilani, partecipando attivamente ai servizi di soccorso, di emergenza, di assistenza alla popolazione, di prevenzione e repressione dei reati. Perché ancora oggi, nella decisiva fase di ricostruzione del patrimonio edilizio e di rilancio economico e sociale del territorio, l’Arma dei Carabinieri mantiene ininterrotto lo straordinario impegno nelle attività di mantenimento dell’ordine pubblico, della sicurezza dei cittadini, della loro incolumità e della tutela della proprietà, quale strenua garante del controllo del territorio e degli interessi diffusi della comunità” (guarda la registrazione della cerimonia sulla Web Tv del Comune).

Successivamente, nella basilica di Santa Maria di Collemaggio, si è esibita la Banda dei Carabinieri insieme con l'Orchestra sinfonica del Conservatorio dell'Aquila "Alfredo Casella" (guarda il video).

 


Condividi questo contenuto

Eventi in agenda correlati

Immagini correlate

Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it