Sezione salto blocchi

Registrati ai servizi APP IO e ricevi tutti gli aggiornamenti dall'ente
APP IO

Il Consiglio Comunale

I Consiglieri ComunaliPresidenza del Consiglio

Gruppi Consiliari

Le Commissioni

Gli ordini del giorno delle sedute

I resoconti delle seduteI video dei Consigli Comunali

Comunicati stampa dei Consiglieri Comunali

Il Consiglio comunale è l’organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo del Comune.

Le materie di competenza del Consiglio sono definite dalla legge. Tra le principali ci sono lo Statuto dell’ente, il bilancio, il conto consuntivo, il piano urbanistico, il piano delle opere pubbliche e le convenzioni tra gli enti locali.

I Consigli comunali sono presieduti da un presidente eletto tra i Consiglieri alla prima seduta.

Le sedute possono essere ordinarie, cioè quelle nelle quali sono iscritte le proposte di deliberazioni relative all’approvazione delle linee programmatiche di governo, del bilancio di previsione annuale e pluriennale e del rendiconto di gestione. Sono straordinarie le altre. Possono essere pubbliche oppure segrete (cioè senza pubblico) quando gli argomenti trattati possono ledere la riservatezza delle persone.

Il voto dei consiglieri comunali di regola è palese. È segreto nel caso in cui coinvolga delle persone. Il Consiglio comunale dell’Aquila è attualmente composto da 32 persone. A queste va aggiunto il Sindaco, che in Aula ha diritto di voto.

Sindaco e Consiglio durano in carica 5 anni. L’attuale Consiglio comunale è stato proclamato eletto nel 2012 e resterà in carica fino al 2017.

Le competenze del Consiglio comunale sono contenute nel decreto legislativo 267 del 2000 (il Testo unico di legge sugli enti locali) e nello Statuto comunale, mentre i lavori sono disciplinati dal Regolamento.