Sezione salto blocchi

Rimozione delle macerie

Sul sito del Commissario delegato per la Ricostruzione (www.commissarioperlaricostruzione.it) sono stati pubblicati i dati riguardanti la rimozione delle macerie cosiddette "pubbliche", cioè prodotte in seguito ai crolli degli edifici o in virtù delle demolizioni ordinate dai Sindaci per ragioni di sicurezza e incolumità. I dati sono aggiornati in tempo reale.

Il 14 gennaio 2013, il Ministro per l'Ambiente, Corrado Clini, e il Sindaco Massimo Cialente hanno firmato un accordo di programma per la gestione delle macerie pubbliche e private. Vai alla pagina contenente la notizia e il documento.

Il 22 luglio 2013 è stato firmato un protocollo tra vari Enti sulle procedure da seguire per le demolizioni degli edifici, allo scopo di contenere le polveri e di salvaguardare la salute dei cittadini e dei lavoratori. Vai alla notizia, con il protocollo integrale.

Il 21 agosto 2013 il settore Ricostruzione privata ha emanato una disposizione per l'attuazione del protocollo del 22 luglio 2013. Vai alla notizia, con il documento.

 

Vai alla pagina con i dati sulla rimozione delle macerie

La situazione della rimozione delle macerie (aggiornamento del 18 febbraio 2013, elaborazione di mister-wolf.it in base ai dati presenti sul sito www.commissarioperlaricostruzione.it/trasparenza)