Comune dell'Aquila

Trasferimento del terminal bus di Roma; Bignotti, Rocci e Santangelo: "Scongiurare lo spostamento all'Anagnina"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

La serata musicale del 24 agosto
Esibizione degli sbandieratori a Piazza Duomo (25 agosto)
I Subsonica in concerto (23 agosto)
varsavia5
Anche Roberto Benigni all'inaugurazione
I Cantieri dell'Immaginario
L'omaggio al Presidente della Repubblica
I Cantieri dell'Immaginario
Gli ultimi istanti della ricorrenza annuale del primo Giubileo della storia (29 agosto)
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Censimento permanente 2018-2021
stazione appalti
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
30-10-2018
Trasferimento del terminal bus di Roma; Bignotti, Rocci e Santangelo: "Scongiurare lo spostamento all'Anagnina"
 

“Inadeguato e di scarsa conoscenza della logistica abruzzese, in particolare dei collegamenti tra la città dell'Aquila e Roma”. Così l’assessore alle Politiche sociali, Francesco Cristiano Bignotti, e i consiglieri comunali Roberto Santangelo e Luca Rocci (gruppo “L’Aquila Futura”) hanno giudicato il paventato spostamento del terminal bus di Roma dall'attuale stazione presso Tiburtina verso Anagnina.
“Si tratta di una scelta che penalizza fortemente il capoluogo d'Abruzzo dal quale partono quotidianamente, per motivi lavorativi e di studio, migliaia di pendolari nonché un alto quantitativo di utenza che da Roma poi prosegue verso altre destinazioni nazionali ed internazionali – hanno aggiunto i tre amministratori del Comune dell’Aquila - Dagli organi di stampa apprendiamo che la giunta pentastellata ha già approvato una delibera in tal senso e ci chiediamo come questa scelta possa essere stata fatta con tanta approssimazione e senza pensare alle ricadute negative che questo possa avere sui cittadini e su un territorio già gravemente colpito dagli eventi sismici. Non solo, con molta probabilità ci saranno anche ulteriori sovraccarichi di utenza nelle linee della metro, quotidianamente affollate da migliaia di persone. Ci saremo aspettati invece un intervento a sostegno della mobilità delle zone terremotate verso la capitale e magari un intervento a difesa dei cittadini nell'annoso problema della sicurezza autostradale che collega la capitale con il capoluogo d'Abruzzo”.
“Anche l'assordante silenzio della giunta della regione Abruzzo – hanno proseguito Bignotti, Santangelo e Rocci – non può che essere accolto con perplessità; analogo comportamento sta avendo la Regione Lazio. Monitoreremo la situazione e di certo nelle prossime settimane torneremo a difendere i diritti dei pendolari e di tutti i cittadini Aquilani che saranno penalizzati da questo provvedimento."

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it