Comune dell'Aquila

Coronavirus: contributi economici per le famiglie connessi all'emergenza covid-19, da domani, 15 aprile, possibile presentare le domande

Pattern_leggero
Canale normale
Stemma Comune di L\'Aquila
Immagine testata
Avvisi Centro Servizi
Ti trovi in: Home » Centro Servizi » Avvisi Centro Servizi » lettura CS - Avvisi
Amministrazione
La città
Il Sisma
Servizi
Amministrazione Trasparente
Albo pretorio
Centro Servizi

Benvenuto nell'area utenti del Centro Servizi del Comune dell'Aquila.

Inserisci i tuoi dati di accesso per accedere agli strumenti disponibili.

se non hai ancora un account, puoi richiedere una nuova registrazione

Accedi nel Centro Servizi





Il Piano per le emergenze
URP telematico
SMARTSAL
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
informagiovani - L'AQUILA
Open Data L'Aquila
Capitale europea dello sport 2022
Fascicolo del cittadino
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
Nel canale dal comune
14-04-2021
Coronavirus: contributi economici per le famiglie connessi all'emergenza covid-19, da domani, 15 aprile, possibile presentare le domande
 

Da domani, giovedì 15 aprile, e fino a sabato 15 maggio sarà possibile presentare la richiesta di contributi, sulla base di stanziamenti predisposti dal Comune dell’Aquila per far fronte al disagio economico che si sta vivendo per via dell’epidemia da coronavirus. Lo rendono noto il sindaco Pierluigi Biondi e l’assessore alle Politiche sociali, Francesco Cristiano Bignotti.

Due le linee di intervento: una riguarda i nuclei familiari residenti/domiciliati da almeno un anno, esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza sanitaria da covid-19 e tra quelli in stato di bisogno, con un Isee fino a € 10.000; l’altra riguarda le persone anziane sole residenti/domiciliate, esposte anch’esse agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da covid-19 e tra quelle in stato di bisogno, di età superiore a 65 anni, con un Isee fino a € 6.000. Nel primo caso, il sostegno sarà parametrato ai componenti del nucleo familiare e si va da un minimo di 400 euro nel caso di famiglia con un solo componente a un massimo di 1.000 euro per nuclei con più di  5 componenti, mentre nel secondo caso l’importo del contributo è di 400 euro per ogni domanda ammessa.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente attraverso un modello elettronico che sarà accessibile dal sito internet www.comune.laquila.it; il link diretto è il seguente https://bde.comune.laquila.it/bandi/sostegno-economico-sovraindebitamento/domanda per la compilazione e sarà attivo da domani, 15 aprile, fino al 15 maggio 2021. Sarà possibile ottenere il supporto della Casa del Volontariato chiamando il n. 349.6664098. Si dovrà allegare il modello Isee, un documento di identità valido (si ricorda che i documenti in questione, se scaduti dopo il 31 gennaio 2020, sono validi fino al prossimo 30 aprile), e la copia del permesso di soggiorno valido in caso i richiedenti siano cittadini non appartenenti all’Unione europea.

Qualora vengano concessi, i contributi dovranno essere interamente impiegati per il pagamento, da eseguirsi entro tre mesi dalla relativa riscossione, di bollette per utenze, canoni di affitti scaduti o in scadenza. Tale situazione dovrà essere rendicontata dai beneficiari.

L’avviso contenente ulteriori dettagli in merito è pubblicato sul sito internet del Comune, nella pagina avvisi della sezione concorsi, gare e avvisi, dell’area amministrazione, a questo indirizzo https://www.comune.laquila.it/index.php?id_oggetto=18&id_cat=0&id_doc=1999&id_sez_ori=56&template_ori=3&>p=1

 


In questa pagina

 

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.