Comune dell'Aquila

Perdonanza 2012: iniziato il più antico Giubileo della storia, stasera la chiusura della Porta Santa

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

I Cantieri dell'Immaginario
Il Parco del Sole
I Cantieri dell'Immaginario
varsavia6
varsavia3
28 agosto
Il Corteo storico della Bolla attraversa la città (28 agosto)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
varsavia5
Il Parco del Sole
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
Digital'Aq
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
29-08-2012
Perdonanza 2012: iniziato il più antico Giubileo della storia, stasera la chiusura della Porta Santa
 
Porta Santa

Alle 19.03 di ieri, martedì 28 agosto, il Cardinale Francesco Coccopalmerio ha aperto la Porta Santa della Basilica di Santa Maria di Collemaggio, dando il via all’annuale Giubileo dell’Aquila, la più antica indulgenza della storia.
Il Cardinale Coccopalmerio, Presidente del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi, ha toccato per tre volte la Porta Santa con il ramo d’ulivo (nella foto di Matteo Marotta, il momento immediatamente antecedente all’apertura), che gli è stato consegnato dal Sindaco Massimo Cialente.
Da ieri sera, dunque, è possibile ottenere il perdono dalle colpe e dai peccati, entrando nella Basilica di Collemaggio “sinceramente pentiti e confessati”, come ha disposto Papa Celestino V nella sua Bolla del 29 settembre 1294.
Il tutto fino a stasera alle 19, quando la Porta Santa sarà chiusa dall’Arcivescovo dell’Aquila, Monsignor Giuseppe Molinari, e dal Sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, che, a nome della Municipalità capoluogo d’Abruzzo, riprenderà in custodia la Bolla del Perdono del Papa Santo Celestino V (da lui stesso donata agli Aquilani 717 anni fa) e le chiavi della Porta Santa di Collemaggio. La Basilica, come noto, è di proprietà del Comune.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il pubblico al concerto dei Subsonica (23 agosto)
La Basilica di Santa Maria di Collemaggio
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Corteo di rientro della Bolla (29 agosto)

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.