Comune dell'Aquila

Scomparsa del barone Angelo de Nardis, il cordoglio del sindaco Biondi

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

Il Sindaco Massimo Cialente accende il braciere della Pace a Piazza Palazzo (23 agosto)
Il Corteo Storico della Bolla lungo viale di Collemaggio (28 agosto)
Le autorità e gli ospiti al concerto inaugurale
varsavia2
Il Parco del Sole
Il concerto di chiusura di Gianluca Grignani (29 agosto)
26 agosto
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
08-07-2019
Scomparsa del barone Angelo de Nardis, il cordoglio del sindaco Biondi
 

La scomparsa del barone Angelo de Nardis non costituisce solo la perdita di un cittadino illustre; è un pezzo di storia aquilana che va via. Un personaggio che, per il suo particolare portamento, incontrava differenti considerazioni. Distinto, colto, fiero della sua nobiltà; non quella del casato, ma dell’animo. La sua conoscenza storica e della gente dell’Aquila e del territorio era impareggiabile. Per non parlare del palazzo di famiglia, nel cuore della città; un vero e proprio scrigno di documenti e testimonianze unico, che Angelo de Nardis volentieri apriva agli studiosi e ai curiosi della storica civica. Purtroppo in quel palazzo, lesionato come tanti dal sisma di dieci anni fa, non potrà fare ritorno. Alla consorte, professoressa Clelia Dei, ai figli, gli avvocati Domenico (nostro Dirigente comunale) e Francesco e ai professori Massimo e Giuseppina esprimo il più profondo cordoglio a nome della Municipalità e mio personale.

Pierluigi Biondi

Sindaco dell'Aquila

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.