Comune dell'Aquila

Cultura, candidatura dell'Aquila a Capitale 2021: il 23 gennaio incontri con i sindaci del cratere e le associazioni del territorio

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

La lettura della Bolla del Perdono (28 agosto)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
La lettera dei Cardinali del 1294 con cui Pietro Angelerio veniva invitato ad accettare la nomina a Papa (27 agosto)
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
varsavia4
Il Corteo Storico della Bolla arriva al piazzale di Collemaggio (28 agosto)
Il Parco del Sole
Il Presidente Napolitano si congratula con il Maestro Abbado
La Dama della Croce (28 agosto)
Il Corteo Storico della Bolla lungo viale di Collemaggio (28 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
L'Aquila Include
Digital'Aq
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
21-01-2020
Cultura, candidatura dell'Aquila a Capitale 2021: il 23 gennaio incontri con i sindaci del cratere e le associazioni del territorio
 

Prosegue a tappe serrate il percorso di condivisione e partecipazione avviato dall’amministrazione comunale finalizzato alla composizione del dossier per la candidatura della città dell’Aquila a Capitale italiana della cultura per il 2021. Giovedì 23 gennaio sono previsti due incontri distinti, ai quali sono stati invitati i sindaci del cratere sismico e quanti hanno risposto alla comunicazione diffusa nei giorni scorsi con cui il Comune ha invitato operatori e associazioni culturali a fornire il proprio contributo per la definizione del progetto che vede fissata la prima scadenza al 2 marzo. Dopo la manifestazione d’interesse di dicembre, infatti, entro quella data le città dovranno presentare la documentazione necessaria a sostegno della candidatura che verrà valutata da una commissione tecnica del ministero dei Beni e le attività culturali. All’esito del giudizio verrà stilata la short list dei dieci comuni ammessi alla fase finale della selezione che sancirà la Cdc 2021. “La mia idea e quella del gruppo di lavoro che sta lavorando sulla candidatura è quella di coinvolgere nel modo più ampio possibile il territorio ed è per questa ragione che nei prossimi giorni incontreremo i rappresentanti di tutte le istituzioni locali e regionali, nonché di enti culturali e realtà rappresentative del tessuto economico e produttivo. – spiega il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi – La visione è quella di costruire una proposta che veda protagonista questa terra, nella sua globalità, per dimostrare come la cultura sia elemento di rinascita e riscatto di un pezzo di Italia che dopo il sisma ha avviato un percorso di ricostruzione non solo materiale”. “C’è stato un primo confronto con i rappresentanti delle istituzioni culturali che afferiscono al Fondo unico per lo spettacolo, Conservatorio ‘Casella’, Accademia delle Belle arti, Università, Gran Sasso Science Institute e Laboratori del Gran Sasso. Tutti hanno manifestato la disponibilità a fornire il proprio sostegno a un’iniziativa destinata a rafforzare la vocazione di una città-territorio capace di mettere a sistema le sue eccellenze per formulare una candidatura forte, credibile e inclusiva”.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

L'Amphisculpture di Beverly Pepper
26 agosto
Il Parco del Sole
Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
La Messa Solenne Pontificale (28 agosto)

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.