Comune dell'Aquila

Coronavirus: Zooprofilattico di Teramo, aumentano le analisi sui tamponi

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole
Il Parco del Sole
27 agosto
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
La Messa Solenne Pontificale (28 agosto)
26 agosto
Il concerto di chiusura di Gianluca Grignani (29 agosto)
Il Parco del Sole
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
Digital'Aq
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
27-03-2020
Coronavirus: Zooprofilattico di Teramo, aumentano le analisi sui tamponi
 
Vincilvirus definitivo

Dalla prossima settimana l’Istituto zooprofilattico sperimentale di Teramo “G. Caporale” aumenterà la capacità di elaborazione dei dati sui tamponi per il coronavirus, arrivando a processare 550 campioni al giorno.

Ad annunciarlo è il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, che nei giorni scorsi ha avuto contatti costanti con il direttore generale dell’Izs Abruzzo-Molise, Nicola D’Alterio, che spiega come “il primo giorno siano stati lavorati 36 tamponi ma già dalla scorsa settimana la media quotidiana era di 140. L’incremento è stato costante, con una media giornaliera di 240: solo ieri sono stati valutati 360 campioni. Tutti gli esami vengono evasi nel giro di ventiquattr’ore.  Da lunedì saremo in grado di aumentare la quota, fino a 550 al giorno, con la possibilità di incrementarla ulteriormente fino ad un massimo di 650 da tutto l’Abruzzo. Una risposta importante agli stimoli giunti dal sindaco Biondi, con cui ci siamo confrontati in diverse occasioni, e da altre istituzioni”.

“Ringrazio il direttore D’Alterio e i tecnici dello Zooprofilattico che in maniera straordinaria stanno reagendo, come l’intero Abruzzo, ad una situazione altrettanto straordinaria. - aggiunge il sindaco Biondi – La lotta alla diffusione al contagio da Covid19 vede tutte le istituzioni impegnate in prima linea e con un unico obiettivo, quello della salvaguardia e la tutela della salute pubblica”.

“Non è peregrina l’ipotesi di un aumento delle richieste di analisi dei tamponi e anche per questa ragione all’ospedale dell’Aquila si sta valutando la possibilità di individuare una soluzione che consenta di esaminare i campioni Covid in sede” conclude il primo cittadino.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.