Comune dell'Aquila

Ricorrenza del sisma 2009, servizio per i familiari delle vittime per far visita ai loro cari

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

L'Amphisculpture di Beverly Pepper
27 agosto
La Messa Solenne Pontificale (28 agosto)
Il Parco del Sole
28 agosto
Il Parco del Sole
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I tre tocchi alla Porta Santa (28 agosto)
Il Parco del Sole
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
Digital'Aq
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
03-04-2020
Ricorrenza del sisma 2009, servizio per i familiari delle vittime per far visita ai loro cari
 
Ricorrenza 6 aprile

Il Comune dell’Aquila ha organizzato un servizio speciale di trasporto dei parenti delle vittime del terremoto del 6 aprile 2009, in occasione della ricorrenza dell’undicesimo anno dalla tragedia, per consentire loro di andare al cimitero per far visita ai propri cari.

In particolare, domenica 5 e lunedì 6 aprile partiranno contemporaneamente 3 autobus dell’Ama ogni mezzora, dalle 8 alle 19.30. Ogni bus porterà al massimo 4 persone: pertanto, per ogni corsa verranno accompagnate 12 persone.

Per poter usufruire del servizio (che l’Ama renderà gratuitamente), i familiari delle vittime dovranno chiamare il numero verde dell’emergenza coronavirus 800.666.622 fornendo delle indicazioni sull’orario preferenziale della visita e i nominativi di massimo 4 persone. Le famiglie potranno lasciare l’auto nel piazzale esterno del terminal di Collemaggio. Una volta arrivati all’ingresso del cimitero, personale del Comune provvederà a gestire il loro ingresso .

“Ci sembra doveroso essere vicini e assistere chi ancora oggi vive con profondo dolore la perdita di affetti per il sisma del 2009. Le restrizioni legate al coronavirus impongono forme e modalità di visita straordinarie, autorizzate da Prefettura e Questura, che ringraziamo per la sensibilità mostrata nel concedere questa deroga.  Il nostro ringraziamento va anche ad Ama e al suo personale che si sono messi a disposizione della comunità per fornire un servizio importante nel giorno più doloroso per la città dell’Aquila” dichiarano il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, e l’assessore alla Mobilità, Carla Mannetti.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario
I Cantieri dell'Immaginario

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.