Comune dell'Aquila

Fondi europei, via libera dalla Giunta per la formazione dei dipendenti dei Comuni di L'Aquila, Barete e Pizzoli; Mannetti: "Già diversi finanziamenti al Comune grazie ai fondi Ue"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

L'Amphisculpture di Beverly Pepper
varsavia5
Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
I Cantieri dell'Immaginario
Il Parco del Sole
Il Parco del Sole
Il Parco del Sole
La serata musicale del 24 agosto
I Cantieri dell'Immaginario
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Fascicolo del cittadino
Digital'Aq
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
29-04-2020
Fondi europei, via libera dalla Giunta per la formazione dei dipendenti dei Comuni di L'Aquila, Barete e Pizzoli; Mannetti: "Già diversi finanziamenti al Comune grazie ai fondi Ue"
 

La giunta comunale dell’Aquila ha dato il via libera alle attività di
formazione dei dipendenti per aumentare le possibilità di intercettare
fondi dell’Unione europea, finalizzati a sostenere progetti di vario
genere, in particolare sul fronte della sostenibilità.
Lo rende noto l’assessore alle Politiche europee, Carla Mannetti, che ha
proposto la delibera approvata dall’esecutivo. “Il progetto Servizio
Associato Politiche Europee per una Ricostruzione Efficiente
(S.A.P.E.R.E.) – ha spiegato Mannetti – ha portato all’istituzione di un
Ufficio specifico in convenzione tra i tre Comuni, che mira a potenziare
la capacità di reperire fondi europei per gli enti locali. Ora andiamo a
potenziare le attività di questo ufficio con la formazione che
interesserà, oltre che dipendenti del Comune dell’Aquila, anche quelli
dei Comuni di Pizzoli e Barete”.
Mannetti ha poi dettagliato gli effetti delle iniziative con le quali
sono stati ottenuti finanziamenti Ue. “Dal 2017 ad oggi – ha osservato –
siamo riusciti a reperire, in aggiunta ai fondi già nelle disponibilità
pari a un milione di euro per progetti riguardanti le politiche sociali,
70mila euro per il potenziamento degli uffici e 168mila euro per una
maggiore efficienza dei sistemi di protezione civile, con i quali è
stata implementata l’applicazione ‘Comunicare per proteggere’, che sta
rivestendo un ruolo centrale nella gestione dell’attuale emergenza
coronavirus. Inoltre, anche se non di stretta provenienza europea, ma
comunque con il medesimo sistema di erogazione, è stato possibile
avviare il progetto di Mobilità Elettrica che ammonta a oltre 10 milioni
di euro e che sta già avendo i suoi primi riscontri positivi con
l’acquisto e la messa in servizio degli autobus elettrici.
“Una pubblica amministrazione che fa della formazione e dell’innovazione
i suoi punti di forza è una pubblica amministrazione più efficiente al
servizio del cittadino – ha concluso l’assessore Mannetti –. Grazie ai
progetti già finanziati, stiamo cominciando a ricevere i primi benefici
e puntiamo a far crescere questa attitudine e questo impegno, per
sostenere economicamente il maggior numero di azioni e iniziative a
beneficio della crescita della città e del territorio”.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.