Comune dell'Aquila

Perdonanza, 726esima edizione: domani, 29 agosto, chiusura della Porta Santa di Collemaggio

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

La raffigurazione della ricostruzione (24 agosto)
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (3)
La partenza del Corteo storico della Bolla (28 agosto)
Esibizione degli sbandieratori a Piazza Duomo (25 agosto)
Il rito di chiusura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (29 agosto)
Il Sindaco Massimo Cialente accende il braciere della Pace a Piazza Palazzo (23 agosto)
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Festa di San Sebastiano, patrono dei Vigili Urbani
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Capitale europea dello sport 2022
Fascicolo del cittadino
Digital'Aq
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
28-08-2020
Perdonanza, 726esima edizione: domani, 29 agosto, chiusura della Porta Santa di Collemaggio
 

Domani, 29 agosto, alle 19 circa (al termine della Messa Stazionale che inizierà alle 18), il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi e il cardinale Giuseppe Petrocchi, arcivescovo dell’Aquila, chiuderanno la Porta Santa della Basilica di Santa Maria di Collemaggio. Terminerà dunque in quel momento il Giubileo aquilano voluto da Papa Celestino V con la Bolla del 1294 (il primo della storia), che inizierà stasera alle 20, con l’apertura della stessa Porta Santa da parte dell’arcivescovo di Bologna, cardinale Matteo Maria Zuppi.

Il rientro della Bolla del Perdono. Alle ore 19.30 circa la Bolla del Perdono (più esattamente, l’astuccio in cui per secoli è stato custodito il prezioso documento papale) partirà dalla basilica di San Bernardino. L’accompagneranno il sindaco Biondi, il presidente del Consiglio comunale, Roberto Tinari, le Dame della Bolla e della Croce, il Giovin Signore, l’araldo civico con il gonfalone storico dell’Aquila e due carabinieri in alta uniforme di scorta. Il cammino terminerà a palazzo Fibbioni, sede principale del Comune, e ai lati di via San Bernardino saranno schierati alcuni gruppi storici in costume.

Il programma religioso (a cura dell’ufficio Comunicazioni sociali dell’Arcidiocesi dell’Aquila).  

06:00 Perdonanza dei Lavoratori

Messa presieduta dal Can. Manfredi Gelsomino, Vice Cancelliere Curia Metropolitana

Liturgia animata dal Coro della Parrocchia SS. Annunziata di Colle di Roio

07:30 Rosario trasmesso in diretta sull’emittente RADIO MARIA

08:00 Perdonanza dei Religiosi e delle Religiose

Santa Messa presieduta da Sua Ecc.za Mons. Vincenzo De Luca Vescovo di Termoli-Larino

Liturgia animata dal Coro delle Religiose trasmessa in diretta sull’emittente RADIO MARIA

10:00 Perdonanza delle Forze Armate e delle Forze dell’Ordine

Santa Messa presieduta da Sua Ecc.za Mons. Claudio Palumbo Vescovo di Trivento

Liturgia animata dal Coro della Scuola della Guardia di Finanza

12:00 Perdonanza delle Famiglie, dei Catechisti e dei Ragazzi, degli Studenti e degli Insegnanti

Santa Messa presieduta da Sua Ecc.za Mons. Orlando Antonini, Arcivescovo, Nunzio Apostolico

Liturgia animata dall’Associazione Corale cantAbruzzo

16:00 Perdonanza dei Malati e delle Confraternite

Santa Messa presieduta da Sua Ecc.za Mons. Giuseppe Molinari, Arcivescovo Emerito di L’Aquila

Liturgia animata dall’Associazione Socioculturale “L’Aquila in Canto”.

18:00 Santa Messa stazionale con il rito di chiusura della Porta Santa presieduta da Sua Em.za il Sig. Cardinale Giuseppe PETROCCHI, Arcivescovo Metropolita di L’Aquila, trasmessa in diretta su LAQTV Abruzzo.

Liturgia animata dal Coro Diocesano Giovanile San Massimo

Anche il 29 agosto ci sarà la possibilità di confessarsi nei gazebo posti all’ingresso del Parco del Sole (a destra della basilica- secondo ingresso Parco del Sole)

Per ottenere l’indulgenza, per se stessi o per un defunto, occorre: 1. visitare la Basilica tra i Vespri del 28 e i Vespri del 29 agosto e recitare il Credo, il Padre nostro, l’Ave Maria, il Gloria al Padre, secondo le intenzioni del Sommo Pontefice; 2. accostarsi alla Confessione sacramentale e alla Comunione Eucaristica (nello stesso giorno oppure negli otto giorni precedenti o seguenti).

I fedeli sono tenuti a rispettare le indicazioni dei volontari riguardanti le misure anti Covid-19 e a munirsi di mascherina.

Per le messe in programma il 29 agosto l’accesso dei fedeli sarà libero.

I fedeli ammessi alle celebrazioni che si svolgeranno sul prato antistante la basilica di Collemaggio saranno 1000 per ciascuna messa.

Si potrà entrare liberamente in basilica, a gruppi di 200 persone, per attraversare la Porta Santa e venerare, pregando, le spoglie del santo pontefice Celestino V.

Gli altri appuntamenti di domani, 29 agosto. Per celebrare i 40 anni della visita di Giovanni Paolo II in città e al santuario di Roio, a Roio Poggio sono in programma alcuni eventi organizzati dal Comitato Quarantennale visita Giovanni Paolo II Santuario di Roio. Alle 18 tavola rotonda “Giovanni Paolo II a Roio quarant’anni dopo” sul sagrato del santuario; alle 19 visita dei restauri di Villa Palitti; alle 21 lo spettacolo teatrale-musicale “La stanza Del Pastore” a Villa Palitti. Tra gli altri appuntamenti SIGNUM, Le croci del perdono di Laura Caliendo e Gabriele Di Mizio, a Palazzo Manieri, mostra aperta dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21; IL TEMPO 2018/2020, Mostra Personale di Pittura dell’Artista Marco Tullio Cicerone dalle 10 alle 13 e dalle16 alle 20 a Palazzo Cappa; L’ARTE CONTEMPORANEA DI GIANCARLO CICCOZZI, Mostra di arte contemporanea di Giancarlo Ciccozzi, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 23 a Palazzo Ciolina e Palazzo Ciccozzi; FOTOGRAFIA E POLIZIA DI STATO - I POLIZIOTTI FOTOGRAFI IMMORTALANO LE BELLEZZE DELLA PROVINCIA DELL’AQUILA, esposizione di immagini fotografiche, alcune delle quali realizzate dal fotografo Roberto Grillo, a testimonianza del forte legame tra la polizia di stato e la cittadinanza aquilana, a cura della Questura di L’Aquila - Divisione Gabinetto, al cortile di Palazzo Cipolloni in corso Vittorio Emanuele; IL “DONATELLO” DI VICTOR PEREZ, allestimento scenografico che accoglierà l’esposizione della statuetta del David di Donatello che il regista, effettista e attore spagnolo Victor Perez ha vinto nel 2019 nella categoria Migliori effetti speciali visivi per il film “Il ragazzo invisibile - Seconda generazione” di Gabriele Salvatores. Insieme ad immagini e videoproiezioni, il visitatore potrà rivivere l’emozione della cerimonia di premiazione che si è svolta il 27 marzo 2019 a Roma. Il maestro Victor Perez ha studiato a L’Aquila dove è tornato per aprire il suo studio di produzione, dopo aver vissuto a Londra per diversi anni. L’iniziativa è a cura del Centro Archivio Cinematografico e si terrà a corso Vittorio Emanuele, angolo con via Pizzodoca; ADOZIONE PIGOTTE, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 19, punto UNICEF piazza Duomo – e negozio in via dei Giardini n. 10. Si tratta di un mercato benefico per l’adozione pigotte tradizionali e pigotte confezionate con i costumi della perdonanza celestiniana realizzate dai detenuti della casa di reclusione di Sulmona e dalle volontarie. A cura di UNICEF - Comitato Provinciale dell’Aquila.  Domani, inoltre, sarà possibile visitare lo storico palazzo Pica Alfieri, grazie al maestro Fabrizio Pica Alfieri (ore 17).

Tutti gli altri eventi sono riportati nel programma della Perdonanza, a questo indirizzo http://www.perdonanza-celestiniana.it/it/programma-perdonanza-celestiniana.html

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
La partenza del Corteo storico della Bolla (28 agosto)
26 agosto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.