Comune dell'Aquila

Eccidio dei Nove Martiri Aquilani, oggi pomeriggio l'omaggio di Comune e Alpini alla caserma Pasquali-Campomizzi

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

Il Corteo storico della Bolla attraversa la città (28 agosto)
I Cantieri dell'Immaginario
Inizia il Giubileo annuale dell'Aquila (28 agosto)
Il Parco del Sole
Il Parco del Sole
Il Parco del Sole
28 agosto
Il Parco del Sole
Il Sindaco Massimo Cialente accende il braciere della Pace a Piazza Palazzo (23 agosto)
Il Parco del Sole
Il Piano per le emergenze
URP telematico
SMARTSAL
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
informagiovani - L'AQUILA
Open Data L'Aquila
Capitale europea dello sport 2022
Fascicolo del cittadino
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
23-09-2020
Eccidio dei Nove Martiri Aquilani, oggi pomeriggio l'omaggio di Comune e Alpini alla caserma Pasquali-Campomizzi
 
Ricorrenza 2020

Il vicesindaco dell’Aquila, Raffaele Daniele, e il tenente colonnello Pietro Piccirilli, del Nono Reggimento Alpini, hanno deposto oggi pomeriggio alle 16.30, alla caserma Pasquali-Campomizzi, una corona nel luogo dove furono passati per le armi i Nove Martiri Aquilani.

L’iniziativa del Nono Reggimento Alpini e del Comune dell’Aquila è stata l’omaggio ai nove ragazzi aquilani nel 77esimo anno dall’eccidio. I nove giovani furono fucilati nella caserma Pasquali (dove furono costretti anche a scavarsi la fossa) il 23 settembre 1943, dopo essere stati catturati dal contingente tedesco sulle montagne nei pressi di Collebrincioni, dove si erano rifugiati per unirsi ai partigiani che cercavano di respingere le truppe di occupazione.

Nessuno informò le famiglie e, solo dopo la liberazione della città dell’Aquila, avvenuta il 13 giugno del 1944, i loro corpi furono rinvenuti e le loro spoglie ricomposte all’interno della scuola elementare di San Bernardino. Lì ricevettero il silenzioso e commosso omaggio della cittadinanza, prima della sepoltura nel sacrario che si trova all’interno del cimitero monumentale.

“Quanto accaduto 77 anni fa va ricordato per sempre – ha commentato il vice sindaco Daniele – e la memoria deve andare di pari passo con il rispettoso e sentito omaggio nei confronti di uno degli eccidi che, purtroppo, sono stati consumati nel nostro Paese in quegli anni terribili. I nove giovinetti, e la tragedia che colpì loro e le loro famiglie, saranno sempre nei cuori di tutti gli aquilani”.

I Nove Martiri Aquilani, che avevano tutti tra i 17 e 20 anni, erano Anteo Alleva, Pio Bartolini, Francesco Colaiuda, Fernando Della Torre, Berardino Di Mario, Bruno D’Inzillo, Carmine Mancini, Sante Marchetti, Giorgio Scimia.

 


Condividi questo contenuto

Eventi in agenda correlati

festival partecipazione 2019
Dal 22-11-2019
al 23-11-2019
gong oh
Dal 15-11-2019
al 18-11-2019
de historia
Dal 22-10-2019
al 24-10-2019
i cantieri dell\'immaginario 2019
Dal 06-07-2019
al 01-08-2019

Immagini correlate

L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.