Comune dell'Aquila

Candidatura a Capitale italiana della cultura 2022: il Comune dell'Aquila partecipa a Lubec; Biondi: "Importante confronto sui temi di attrattività e turismo"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

27 agosto
La cerimonia di inagurazione (23 agosto)
varsavia3
"Roma incontra L'Aquila" (27 agosto)
I Subsonica in concerto (23 agosto)
26 agosto
Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole
La lettera dei Cardinali del 1294 con cui Pietro Angelerio veniva invitato ad accettare la nomina a Papa (27 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Capitale europea dello sport 2022
Fascicolo del cittadino
Digital'Aq
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
08-10-2020
Candidatura a Capitale italiana della cultura 2022: il Comune dell'Aquila partecipa a Lubec; Biondi: "Importante confronto sui temi di attrattività e turismo"
 

Il Comune dell’Aquila partecipa a Lucca Beni Culturali (Lubec), in programma oggi e domani. Lubec è considerato uno degli appuntamenti di confronto culturale più importante a livello internazionale; nella città toscana, infatti, dal 2005 si danno appuntamento operatori culturali e turistici italiani ed esteri in un contesto di convegni, laboratori e dibattiti e sessioni tematiche.

L’amministrazione comunale del capoluogo abruzzese sarà rappresentata dal sindaco Pierluigi Biondi. “Tra l’altro, la sedicesima edizione del Lubec di quest’anno è la prima che si svolge dopo il lockdown dovuto alle restrizioni per il covid-19 – spiega il primo cittadino dell’Aquila – e soprattutto saranno presenti le città che, come la nostra, sono candidate al riconoscimento di Capitale italiana della cultura 2022. Pertanto, si tratta di un avvenimento strategico per noi”.

Il tema principale dell’incontro di quest’anno sarà “Il futuro delle città della cultura: tra visione e azione attraverso modelli di produzione culturale, abitare e turismo”. “Le città interessate – prosegue Biondi – avvieranno un confronto sulle modalità di produzione culturale, dell’appettibilità dei territori e dunque del turismo. In questo senso, verranno affrontati gli argomenti riconducibili ai progetti avviati nel quadro delle varie candidature, anche in relazione all’emergenza coronavirus. Proprio sotto questo profilo, l’organizzazione ha presentato l’iniziativa come ‘un ritorno alla dimensione fisica nel settore della cultura’, e qui possiamo davvero dire la nostra, avendo per primi in Italia ‘rotto’ il muro della post emergenza in questo settore, presentando il recital di Simone Cristicchi alla basilica di Santa Maria di Collemaggio con il Tsa, proseguendo con i Cantieri dell’Immaginario, la Perdonanza e il Jazz Italiano per le terre del sisma, nel corso di un’estate in cui in Italia non si sono tenuti grandi concerti e, in generale, grandi eventi culturali. Il tutto, con piani di sicurezza tali da scongiurare il contagio”, aggiunge Biondi.

Intanto, una comunicazione ufficiale del Mibact ha informato circa lo slittamento delle date di proclamazione della città Capitale per il 2022. Le prime 10 saranno rese note il 16 novembre, e non più il 12 ottobre, mentre l’annuncio della vincitrice sarà reso noto il 18 gennaio 2021.

 


Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Il Parco del Sole
Il Parco del Sole
varsavia6
I Cantieri dell'Immaginario
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Parco del Sole

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.