Comune dell'Aquila

Coronavirus, Federnuoto regionale: "Associazioni a rischio chiusura"; l'assessore Fabrizi: "Raccogliamo l'appello e sensibilizzeremo la Regione"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

26 agosto
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Gli sbandieratori a piazza Duomo (25 agosto)
I Subsonica in concerto (23 agosto)
Il Parco del Sole
Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Le autorità e gli ospiti al concerto inaugurale
La partenza del Corteo storico della Bolla (28 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Open Data L'Aquila
Capitale europea dello sport 2022
Fascicolo del cittadino
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
03-11-2020
Coronavirus, Federnuoto regionale: "Associazioni a rischio chiusura"; l'assessore Fabrizi: "Raccogliamo l'appello e sensibilizzeremo la Regione"
 

Il presidente del comitato regionale Abruzzo della federazione italiana Nuoto, Cristiano Carpente, ha consegnato stamani al Comune dell’Aquila una lettera con la quale evidenzia la gravità della situazione “che mette a rischio l’attività delle migliaia di persone che, a vario titolo, esercitano nei nostri impianti e nelle nostre associazioni”. Il riferimento è alla chiusura delle piscine avvenuta con il dpcm dello scorso 25 ottobre.

La lettera, per conto del sindaco Pierluigi Biondi, è stata ritirata dall’assessore allo Sport, Vittorio Fabrizi. Il presidente della Federnuoto abruzzese ha effettuato analoga iniziativa con i sindaci degli altri tre capoluoghi di provincia abruzzesi.

“La situazione rappresentata da Carpente è indubbiamente preoccupante e gli sport di piscina sono certamente tra quelli più penalizzati, visto l’alto costo che deve essere sostenuto anche se gli impianti in questione sono chiusi – ha commentato Fabrizi – . Nei limiti delle nostre possibilità, cercheremo di venire incontro alle problematiche espresse dagli operatori del settore. Ma, soprattutto, chiederò con sollecitudine un incontro all’assessore regionale allo Sport, Guido Liris, affinché le richieste specifiche avanzate dal comitato regionale della federazione Nuoto possano essere favorevolmente accolte, in modo tale da fornire quantomeno una boccata d’ossigeno agli operatori di questa disciplina”.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.