Comune dell'Aquila

Coronavirus: sindaco dispone chiusura scuola dell'infanzia a San Gregorio

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

27 agosto
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Orchestra Mozart, diretta dal Maestro Abbado (2)
I Cantieri dell'Immaginario
Il Parco del Sole
I Subsonica in concerto (23 agosto)
Il Parco del Sole
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Il Corteo Storico della Bolla lungo viale di Collemaggio (28 agosto)
La partenza del Corteo storico della Bolla (28 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
SMARTSAL
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
informagiovani - L'AQUILA
Open Data L'Aquila
Capitale europea dello sport 2022
Fascicolo del cittadino
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
23-03-2021
Coronavirus: sindaco dispone chiusura scuola dell'infanzia a San Gregorio
 

Verificato l’andamento epidemiologico nella città dell’Aquila, tenuto conto di un potenziale focolaio e su richiesta del Dipartimento di prevenzione della Asl il sindaco, Pierluigi Biondi, ha emesso un’ordinanza con cui si dispone la chiusura sino al prossimo 6 aprile della scuola dell’infanzia situata all’interno dell’Istituto Suore Zelatrici Sacro Cuore Ferrari di San Gregorio. 

Contestualmente, il Dipartimento di prevenzione della Asl ha annunciato che le operatrici e gli ospiti dell'annesso istituto per minori saranno posti in regime di quarantena. 

È quanto emerso dalla riunione dell'unità di crisi comunale che si è riunita questo pomeriggio d'urgenza a seguito della comunicazione dei dati dei nuovi positivi che riguardano il capoluogo, all'incontro hanno preso parte lo stesso sindaco, l'assessore alla Protezione civile Fabrizio Taranta e rappresentanti dell'azienda sanitaria. 

“Sino al pronunciamento del personale sanitario le suore, le ragazze e i ragazzi che risiedono nella struttura non potranno uscire né ricevere visite: è in corso un’indagine epidemiologica per ricostruire la catena dei contatti e saranno sottoposti a tampone molecolare da parte della Asl. Nessuna delle religiose, secondo una prima ricostruzione della Asl, avrebbe avuto contatti diretti con i bimbi ma in via del tutto precauzionale ho disposto la chiusura del plesso in attesa di ulteriori accertamenti", dichiara il sindaco Biondi. 

"Entro questo fine settimana, e sempre d’intesa con la Asl, effettueremo uno screening con test antigenici rapidi dedicato alla popolazione della frazione e a quanti hanno avuto modo di frequentarla nei giorni scorsi. Non appena saranno individuati sede, orari e modalità di svolgimento dello screening ne daremo notizia”, aggiunge il primo cittadino. 

La campagna di test sarà aperta anche alle persone vaccinate mentre non potranno sottoporvisi le seguenti categorie: minori di sei anni; chiunque abbia sintomi che indichino un’infezione da Covid-19; chiunque sia in malattia per qualsiasi altro motivo; chiunque sia stato testato recentemente ed è in attesa di risposta; chiunque sia in quarantena o in isolamento; chiunque abbia già programmato una data per un tampone. 

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.