Comune dell'Aquila

Acqua potabile: ordinanza per il contenimento dei consumi

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Prossimi eventi

Immagini dalla galleria

I Cantieri dell'Immaginario
varsavia6
varsavia5
Il pubblico al concerto di Grignani (29 agosto)
Anche Roberto Benigni all'inaugurazione
Il Corteo storico della Bolla attraversa la città (28 agosto)
28 agosto
Il Parco del Sole
Il Parco del Sole
I Subsonica in concerto (23 agosto)
Il Piano per le emergenze
URP telematico
SMARTSAL
Progetto C.A.S.E. e M.A.P.
PORTALE GENITORI
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
informagiovani - L'AQUILA
Open Data L'Aquila
Capitale europea dello sport 2022
Fascicolo del cittadino
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
19-08-2021
Acqua potabile: ordinanza per il contenimento dei consumi
 

A partire da oggi e per i prossimi 90 giorni su tutto il territorio comunale dell’Aquila sarà vietato utilizzare l’acqua potabile per innaffiare aiuole, orti, giardini e per irrigare i campi, nonché per lavare le auto, le strade, per riempire le piscine e per ogni altro uso improprio e diverso dalle normali necessità domestiche e produttive.

E’ quanto prevede un’ordinanza firmata oggi dal sindaco Pierluigi Biondi.

Lo stesso provvedimento impone anche “la riduzione dei consumi presso gli edifici pubblici” e, tra l’altro, prescrive di “fornirsi di dispositivi per il risparmio idrico”. La sanzione in caso di violazione dell’ordinanza va da 25 a 500 euro.

“Ormai da settimane piove pochissimo – hanno spiegato il sindaco Biondi e l’assessore all’Ambiente, Fabrizio Taranta – ed è un fatto noto che l’acqua rappresenta un bene prezioso e limitato nel tempo. Perciò vanno attuate tutte le misure per ridurre sprechi e danni alla risorsa idrica”.

“Un uso irresponsabile dell’acqua potabile diverso da quello domestico o produttivo – hanno proseguito Biondi e Taranta – rischia seriamente di creare disservizi e danni per la cittadinanza e l’ambiente, soprattutto in questa particolare situazione climatica, con temperature elevate e scarsità di piogge. Ovviamente, l’acqua potrà essere usata per esigenze di prima necessità, quali quelle per i servizi pubblici di igiene urbana e per gli interventi di disinfezione e sanificazione”.

In allegato, il testo completo dell’ordinanza.

 
Scarica allegato (1269 kb) File con estensione pdf


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.