Comune dell'Aquila

Minori: iniziativa benefica in favore della residenza Maria Ferrari a San Gregorio. La solidarietà del Comando militare "Abruzzo Molise"

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

Il Parco del Sole
La chiusura della Porta Santa (29 agosto)
Inizia il Giubileo annuale dell'Aquila (28 agosto)
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
L'Amphisculpture di Beverly Pepper
Concerto nella Basilica di Collemaggio (24 agosto)
Le autorità e gli ospiti al concerto inaugurale
L'omaggio alle spoglie mortali del Papa Santo (28 agosto)
26 agosto
Il Piano per le emergenze
URP telematico
SMARTSAL
Progetto C.A.S.E. e M.A.P.
PORTALE GENITORI
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
informagiovani - L'AQUILA
Open Data L'Aquila
Capitale europea dello sport 2022
Fascicolo del cittadino
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
09-10-2021
Minori: iniziativa benefica in favore della residenza Maria Ferrari a San Gregorio. La solidarietà del Comando militare "Abruzzo Molise"
 
Suore

Il Comando militare dell’Esercito “Abruzzo Molise” e il Comune dell’Aquila hanno promosso un’iniziativa benefica sul territorio aquilano in favore di bambini e di mamme in difficoltà, supportando e finalizzando questa mattina una donazione in favore della Residenza Maria Ferrari delle Suore Zelatrici del Sacro Cuore Ferrari, a San Gregorio.

Al momento hanno partecipato il comandante del CME, colonnello Marco Iovinelli, e l’assessore comunale alle Pari Opportunità, Maria Luisa Ianni, che hanno condiviso un piano di sostegno e di aiuti dedicato ai bimbi e alle madri ospiti della struttura retta attualmente dalla Madre Generale suor Mirella Del Vecchio, coordinando le numerose donazioni spontanee giunte dalle famiglie dei militari e dai cittadini aquilani. In particolare, le donazioni saranno impiegate per finanziare le numerose attività didattiche e ricreative che le suore e i volontari portano avanti a tempo pieno per assicurare la crescita e lo sviluppo psicofisico dei loro piccoli ospiti. 

“L’Esercito e il Comune dell’Aquila collaborano da sempre, – dichiarano il colonnello Iovinelli e l’assessore Ianni - nel rispetto e nella condivisione di valori importanti, quali il senso di comunità, individuando su tutto il territorio le esigenze e i bisogni dei più deboli al fine di non lasciare nessuno solo. Siamo consapevoli - proseguono - dell’importanza del lavoro svolto all’Aquila dalla Residenza Maria Ferrari, che ospita attualmente la casa-famiglia “Immacolata Concezione”, la comunità educativa “Maria Ferrari” e la casa “Madre-Bambino”, perché è un luogo di accoglienza e di protezione per i minori, allontanati temporaneamente dalla casa dei genitori, ma anche un rifugio per le madri che spesso fuggono da situazioni difficili di violenza domestica. Qui i bambini seguono un percorso educativo di alta qualità e, a seconda della loro età, frequentano corsi scolastici e programmi di formazione nei quali traggono degli obiettivi concreti da condividere, per quanto possibile, con i loro genitori. Ringraziamo, pertanto, tutte le donne che hanno voluto partecipare in prima persona alla raccolta fondi”.

Guarda il video sul canale You tube della web tv comunale: https://youtu.be/1rkuO4FQUB8

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.