Sezione salto blocchi

Registrati ai servizi APP IO e ricevi tutti gli aggiornamenti dall'ente
APP IO

"Stracittadina aquilana": le modifiche alla viabilità domenica 29 maggio

comunicato
26/05/2022

Domenica prossima, 29 maggio, si svolgerā la “Stracittadina dell’Aquila”, un’importante gara podistica che vedrā la partecipazione di centinaia di concorrenti e interesserā gran parte del centro storico della cittā.

Il Comando di Polizia Municipale rende noto che dalle 10:00 alle 12:00 tutte le strade interessate dal percorso di seguito indicate saranno interdette alla circolazione veicolare: viale Collemaggio (luogo di partenza e arrivo della gara), viale Crispi, via XX Settembre, via Fontesecco, via Sallustio, via Camponeschi, piazza S. Margherita, via Bafile, piazza Palazzo, corso Principe Umberto, corso Vittorio Emanuele (stretto), piazza Battaglione Alpini, viale delle Medaglie D’Oro, via Benedetto Croce, via Iorio, Porta Castello, via Zara, via Signorini Corsi, via Panfilo Tedeschi, via Francesco del Greco, via Invalidi di Guerra, via Gentile, via Ludovici, via Marinucci, piazza Matteotti, via S. Maria a Forfona, via Maiella, piazza e via S. Bernardino, corso Vittorio Emanuele (portici), piazza Duomo, corso Federico II. Il circuito verrā ripetuto due volte.

 

Tra le principali strade limitrofe che saranno chiuse al transito si segnalano via Caldora (tratto tunnel/piazzale Collemaggio), viale Crispi (tratto via Piave/viale Collemaggio), via XX Settembre (tratto via Fontesecco/Villa Comunale), via Castello, via Tagliacozzo e via Pescara in direzione Porta Castello.

 

Rimarranno accessibili il terminal bus “Lorenzo Natali” e il parcheggio multipiano, raggiungibili da via Strinella o da via Girolamo da Vicenza, percorrendo il tunnel di Collemaggio. Il centro storico sarā interdetto alla circolazione per circa due ore.

 

Si invitano gli utenti della strada a limitare gli spostamenti in auto nell’area interessata e, in ogni caso, a prestare la massima attenzione alle indicazioni fornite dagli operatori di polizia stradale e dal personale dell’organizzazione presente lungo il percorso di gara.

Argomenti

Condividi