Sezione salto blocchi

Registrati ai servizi APP IO e ricevi tutti gli aggiornamenti dall'ente
APP IO

Politiche abitative: approvato bando per la mobilità degli assegnatari erp nel Comune dell'Aquila

comunicato
07/04/2023

La giunta comunale dell’Aquila, su proposta dell’assessore alle Politiche abitative, Manuela Tursini, ha approvato ieri il bando di mobilitÓ degli assegnatari di abitazioni Erp (edilizia residenziale pubblca) nel territorio comunale, d’intesa con l’ATER, ente gestore della maggior parte degli alloggi di edilizia residenziale pubblica all’Aquila.

“Si tratta di un atto importante ed atteso, – sottolinea Tursini – che ha lo scopo di eliminare le condizioni di sottoutilizzo o sovraffollamento degli alloggi residenziali pubblici, nonchÚ dei disagi abitativi di carattere sociale. A breve sarÓ emanato un apposito avviso per la formazione di una graduatoria degli assegnatari aspiranti alla mobilitÓ, garantendo la diffusione nei confronti degli assegnatari attraverso la pubblicazione sul sito dell’ente gestore www.ateraq.it e sul sito del Comune www.comune.laquila.it”.

Le domande degli assegnatari richiedenti il cambio alloggio indirizzate all’ente gestore, corredate dalle motivazioni della richiesta e dei dati anagrafici e reddituali del nucleo familiare, saranno valutate da un’apposita Commissione per la MobilitÓ secondo l’ordine di prioritÓ:

1) inidoneitÓ oggettiva dell’alloggio occupato a garantire normali condizioni di vita e di salute per la presenza nel nucleo familiare di componenti anziani, o di portatori di handicap o di persone comunque affette da gravi disturbi prevalentemente di natura motoria;

2) situazione di sovra/sotto affollamento rispetto allo standard abitativo secondo il livello derivante dal grado di scostamento esistente in eccedenza e in difetto;

3) esigenza di avvicinamento al luogo di lavoro, o di cura ed assistenza qualora trattasi di anziani o diversamente abili;

4) ulteriori motivazioni di rilevante gravitÓ.

Argomenti

Condividi