Comune dell'Aquila

Coronavirus, domani al via lo screening con test rapidi per la popolazione scolastica; un numero verde e una casella di posta elettronica per chiedere informazioni

Pattern_leggero
Canale
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube
Stemma Comune di L\'Aquila
Notizie
Ti trovi in: Home » Amministrazione » Notizie » lettura Notizie e Comunicati

Immagini dalla galleria

Il Corteo di rientro della Bolla (29 agosto)
Gli sbandieratori a piazza Duomo (25 agosto)
Il pubblico al concerto di Grignani (29 agosto)
27 agosto
I Cantieri dell'Immaginario
Il Parco del Sole
Il rito di chiusura della Porta Santa della Basilica di Collemaggio (29 agosto)
Il Parco del Sole
varsavia5
Il Parco del Sole
Il Piano per le emergenze
URP telematico
Anagrafe on line
Come fare per
Banca dati emergenza
Gare e appalti
WEBMAIL INTERNA
Sito Accessibile
Open Data L'Aquila
Capitale europea dello sport 2022
Fascicolo del cittadino
Censimento permanente 2018-2021
Sistema Informativo Territoriale
SPORTELLO TELEMATICO SUAP
Sportello Unico Edilizia
Pums
02-01-2021
Coronavirus, domani al via lo screening con test rapidi per la popolazione scolastica; un numero verde e una casella di posta elettronica per chiedere informazioni
 
Screening per gli studenti tabella

Da domani, domenica 3 gennaio, in coincidenza con l’avvio dello screening di massa per studenti e operatori scolastici, sarà attivo un numero verde messo a disposizione dal Comune per ottenere informazioni sul progetto. Il numero è 800666622 e sarà operativo dalle 8 alle 17 fino al 6 gennaio. Inoltre, per chiarimenti e notizie si potrà inviare anche una mail a unitadicrisi@comune.laquila.it .

I test antigenici rapidi per la popolazione fanno parte della campagna di contenimento da contagio del coronavirus, promossa dal Comune dell’Aquila allo scopo di permettere al sistema sanitario di avere un quadro della situazione della diffusione del covid-19 nelle scuole prima delle riaperture delle stesse, previste per il 7 gennaio. E’ dunque riservata agli istituti del territorio comunale del capoluogo abruzzese e in particolare al personale docente e non docente di asili e scuole di ogni ordine e grado, mentre gli studenti che potranno sottoporsi ai test sono quelli dai 6 anni in su, in base al target della popolazione definito dall’Agenzia sanitaria regionale in occasione dello screening di massa della popolazione della provincia dell’Aquila di inizio dicembre. Possono, dunque, sottoporsi ai prelievi docenti, non docenti di ogni ordine e grado e studenti dai 6 anni in su delle scuole pubbliche, paritarie e private.

I tamponi saranno effettuati da domani e fino al 6 gennaio, con orario continuato dalle 9 alle 17, in cinque punti: palestra dell'Itis in via Acquasanta, palestra dell'Ipsiasar in via Aldo Moro, Musp asilo nido in via Ficara, drive through di Bazzano (area bocciofilo, via Paparisco), drive through di Monticchio (ex multisala Garden, via Rodolfo Volpe).

Tutti gli studenti e il personale dovranno portare con sé tessera sanitaria, documento d’identità, e il modulo con il consenso informato, stampato e firmato, compilabile al link https://bde.comune.laquila.it/screening/modulo   presente anche sul sito internet del Comune dell'Aquila nella pagina dedicata allo screening scolastico della sezione “Coronavirus, le informazioni del Comune” (https://www.comune.laquila.it/pagina1961_screening-per-gli-studenti.html ). Da questa pagina può essere scaricato anche il modulo in pdf in caso il modello on line non sia funzionante.

Gli interessati che si presenteranno alle postazioni dei test dovranno inoltre dichiarare, sotto la propria responsabilità, l’istituto scolastico di appartenenza e se si è studenti, docenti o non docenti.  Per i minorenni il consenso dovrà essere firmato dal genitore.

Il sindaco Pierluigi Biondi ricorda che l'adesione alla campagna è gratuita e volontaria e invita tutti gli interessati a sottoporsi ai test, vista la notevole importanza che questa operazione ricopre in termini di mappatura del contagio, soprattutto in un ambito delicato come la scuola, allo scopo di creare le condizioni per un ritorno in classe quanto più sicuro possibile.

Oltre ai bambini al di sotto dei 6 anni, non può sottoporsi al test chiunque abbia sintomi che indichino un’infezione da Covid-19, chiunque sia attualmente in malattia per qualsiasi altro motivo, chiunque sia stato testato recentemente ed è in attesa di risposta, chiunque sia attualmente in quarantena o in isolamento e chiunque abbia già programmato una data per un tampone.

 


Condividi questo contenuto

Comune di L’Aquila - Via San Bernardino - Palazzo Fibbioni - 67100 L’Aquila - Telefono +39.0862.6451
Posta Elettronica Certificata: protocollo@comune.laquila.postecert.it
Partita iva: 00082410663 - Codice fiscale 80002270660
Responsabile del Procedimento di Pubblicazione
Il portale del Comune di L’Aquila è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune dell'Aquila è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.