Sezione salto blocchi

Il Corteo storico, le Dame i Figuranti

Il Corteo storico della Bolla è in programma, come tutti gli anni, nel pomeriggio del 28 agosto. Scorterà la Bolla del Perdono di Papa Celestino V fino alla basilica di Santa Maria di Collemaggio, dove giungerà poco prima dell'apertura della Porta Santa. Il giorno dopo, 29 agosto, il corteo ripartirà dal piazzale antistante la basilica subito dopo la chiusura della Porta Santa, momento conclusivo della Perdonanza Celestiniana. Il Corteo è composto da numerosi figuranti. I principali sono la Dama della Bolla, che porta l'astuccio in cui per secoli è stato conservato il sacro Documento del Papa Santo prima di essere posto disteso sotto una teca nel 1997, in occasione del suo restauro, il Giovin Signore, che reca il ramo d'ulivo con cui il Cardinale Angelo Comastri ordinerà l'apertura della Porta Santa, toccandola tre volte, e la Dama della Croce. Ma numerosi sono anche i partecipanti in costume d'epoca. La scelta delle Dame, del Giovin Signore e dei figuranti avviene tramite una selezione. Per poter partecipare, occorre riempire e depositare i moduli pubblicati qui sotto, che - per quanto concerne Dame e Giovin Signore - sono corredati anche dai regolamenti che dispongono i requisiti e le modalità di partecipazione. Regolamenti e modelli sono stati curati dal Comitato Perdonanza 2011.